Due scippatori, che avevano appena strappato la borsa a un'anziana a Fuorigrotta, sono stati inseguiti da un carabiniere fuori servizio che aveva assistito alla scena; sono riusciti a scappare, ma hanno abbandonato il bottino nella fuga e sono ora in corso indagini per identificarli. È accaduto lungo il viale Augusto, la strada principale del quartiere della periferia ovest di Napoli, i due criminali, secondo le descrizioni, sarebbero due giovanissimi.

La vittima, una donna di 74 anni del quartiere, stava camminando da sola in strada quando è stata presa di mira. I due le sono piombati addosso e, prima che lei potesse anche rendersi conto di quello che stava accadendo, con uno spintone le hanno strappato la borsa dalla spalla e sono scappati a piedi. Poco distante, nella sua automobile, un carabiniere fuori servizio. Il militare ha visto la scena e subito è sceso dal veicolo e si è lanciato all'inseguimento a piedi, riuscendo a tallonare i criminali per parecchi metri.

Alla fine i due hanno abbandonato la borsa, si sono divisi e sono riusciti a dileguarsi. La vittima, soccorsa subito dopo, è in buone condizioni di salute; per fortuna non è rimasta ferita durante lo scippo, per lei soltanto molta paura ma nessuna conseguenza. Sono in corso accertamenti per risalire all'identità dei due giovanissimi, che con tutta probabilità abitano nelle vicinanze o comunque nello stesso quartiere; sono state acquisite le registrazioni di alcune videocamere di sorveglianza installate lungo viale Augusto e nelle strade dove i due sono scappati. Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Bagnoli.