348 CONDIVISIONI
19 Luglio 2022
10:14

Il Commissario Ricciardi 2 si gira alla Federico II, set a Largo San Marcellino

Riprese cinematografiche in Largo San Marcellino e in via Bartolomeo Capasso il 22 luglio. Il piano traffico del Comune.
A cura di Pierluigi Frattasi
348 CONDIVISIONI

Il Commissario Ricciardi arriva all'Università Federico II di Napoli. Si terranno a Largo San Marcellino e nella vicina via Bartolomeo Capasso le riprese cinematografiche della seconda stagione della serie di Rai Uno, ispirata ai romanzi di Maurizio De Giovanni, con protagonista l'attore Lino Guanciale, prodotta da Rai Fiction e Clemart, e diretta da Alessandro D'Alatri. Il set sarà allestito venerdì 22 luglio e il Comune di Napoli, per l'occasione, ha predisposto un piano traffico dedicato. Le location prescelte per le riprese sono quelle frequentate abitualmente da centinaia di giovani studenti universitari. A Largo San Marcellino, infatti, si trova la sede di Scienze Politiche dell'ateneo fredericiano, oltre al Museo di Paleontologia.

Tra le altre location scelte per la seconda stagione della fortunata serie Rai, anche il Museo Archeologico Nazionale e la Galleria Principe di Napoli. In questo caso il set sarà allestito nello spiazzo antistante il colonnato e in via Broggia, che torneranno all'aspetto che avevano negli Anni '30 del Novecento, nei quali è ambientata la storia del poliziotto medium. Nelle scorse settimane, a Palazzo Fondi, in via Medina, si sono tenuti i casting per le comparse della seconda stagione. Si cercano figurazioni, figurazioni speciali e per i minori.

Il piano traffico per San Marcellino

Il Comune ha predisposto il piano traffico per le riprese cinematografiche del 22 luglio. Ecco cosa prevede:

Istituire, per il giorno 22/07/2022, dalle ore 00:00 alle ore 24:00 o comunque fino a cessate esigenze:

  • il divieto di sosta con rimozione coatta in Largo San Marcellino;
  • il divieto di sosta con rimozione coatta in via Bartolomeo Capasso, tratto da Largo San Marcellino sino all’attraversamento pedonale;

L’organizzatore delle riprese cinematografiche dovrà provvedere all’installazione della relativa segnaletica necessaria all’attuazione del dispositivo di traffico. Sarà cura del medesimo informare la cittadinanza almeno 48 h prima, mediante apposizione di cartellonistica, dell’attuazione del provvedimento viabilistico.

348 CONDIVISIONI
"Ero cameriere, ora sviluppo le App grazie a Apple" la storia di Elio, studente di Secondigliano
"Con Tim Cook forte legame tra Apple e Federico II, l'Academy a Napoli per sempre", il rettore Matteo Lorito a Fanpage.it
Danimarca diffonde immagini delle fughe del gasdotto Nord Stream
Danimarca diffonde immagini delle fughe del gasdotto Nord Stream
12.261 di askanews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni