2.169 CONDIVISIONI
28 Dicembre 2021
9:39

Gigi D’Alessio ringrazia Alberto Angela: “Napoli dovrebbe essere l’orgoglio d’Italia”

Fra i molti artisti le cui canzoni hanno costituito la colonna sonora di “Stanotte a Napoli” anche Gigi D’Alessio che ha pubblicamente ringraziato Alberto Angela.
A cura di Redazione Napoli
2.169 CONDIVISIONI

L'eco di "Stanotte a Napoli", la trasmissione di Alberto Angela sulle bellezze della città partenopea non accenna a spegnersi. Ieri, a margine di una iniziativa di beneficenza per i bambini del Santobono-Pausillipon, il cantautore napoletano Gigi D'Alessio ha ringraziato pubblicamente il paleontologo e autore televisivo per il suo show divulgativo trasmesso la sera di Natale su Rai 1, capace di tenere incollati alla televisione oltre 4 milioni di spettatori:

È bello il messaggio che fa capire che questa città dovrebbe essere l'orgoglio dell'Italia. Non ne sapevo niente stavo guardando la trasmissione e ho sentito la mia musica, la canzone "Malaterra" dedicata proprio a Napoli, accompagnare quelle immagini. Mi sono emozionato.

Le canzoni in "Stanotte a Napoli"

"Stanotte a Napoli" è stata infatti non solo immagini e spiegazioni storiche, ma anche musica: la canzone principale è stata ovviamente ‘Napule è', capolavoro di Pino Daniele. Ma ce ne sono state molte altre, fra le quali vale la pena ricordare anche la struggente "Munasterio ‘e santa Chiara", intonata proprio all'interno del del complesso museale da un ispiratissimo Massimo Ranieri. Serena Autieri ha invece cantato "Reginella" all'interno del Salone Margherita, Serena Rossi "Na tazzuella ‘e cafè" nella parte della trasmissione dedicata ovviamente al caffè alla napoletana. "Malaterra" di Gigi D'Alessio, è una canzone del 2015 ispirata proprio dalle "luci e ombre" del capoluogo partenopeo. Nella trasmissione di Angela c'è stato spazio anche per i giovanissimi dell'orchestra "Sanitaensemble" diretti da Paolo Acunzo che hanno intonato "Tammurriata nera".

2.169 CONDIVISIONI
Alberto Angela, nuova puntata a Napoli: il 18 gennaio in onda il Museo di Pietrarsa
Alberto Angela, nuova puntata a Napoli: il 18 gennaio in onda il Museo di Pietrarsa
Alberto Angela commenta Stanotte a Napoli: "Abbiamo provato a dare alla città la luce che merita"
Alberto Angela commenta Stanotte a Napoli: "Abbiamo provato a dare alla città la luce che merita"
Stanotte a Napoli la sera di Natale su Rai1, alla scoperta della città con Alberto Angela
Stanotte a Napoli la sera di Natale su Rai1, alla scoperta della città con Alberto Angela
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni