229 CONDIVISIONI
25 Settembre 2021
15:32

Getta lavatrice dal balcone mentre l’amico fa un video: follia nel Casertano

Lancia la lavatrice dal balcone di casa direttamente in strada mentre l’amico lo riprende. L’elettrodomestico, che può arrivare a pesare anche oltre mezzo quintale, precipita dal primo piano del palazzo distruggendosi nell’impatto col suolo. Il gesto, pericolosissimo e senza senso, avvenuto nel Comune di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta. Borrelli: “Immagini vergognose”.
A cura di Pierluigi Frattasi
229 CONDIVISIONI

Lancia la lavatrice dal balcone di casa direttamente in strada mentre l'amico lo riprende. L'elettrodomestico, che può arrivare a pesare anche oltre mezzo quintale, precipita dal primo piano del palazzo distruggendosi nell'impatto col suolo. Il gesto, pericolosissimo e senza senso, avvenuto nel Comune di Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, è stato ripreso in un video diventato virale sui social e denunciato dal consigliere regionale di Europa Verde, Francesco Emilio Borrelli, che commenta: “Immagini vergognose, inquietante ascoltare le risate di coloro che filmano la scena”.

Borrelli: "Immagini vergognose"

“È diventato virale il video registrato a Santa Maria Capua Vetere – spiega Borrelli in una nota – che immortala un incivile mentre getta dalla finestra una lavatrice direttamente dal primo piano della sua abitazione. L’elettrodomestico piomba in strada e si disintegra. Immagini vergognose che mortificano un’intera comunità. Ma quello che inquieta maggiormente è ascoltare le risate e l’approvazione dei soggetti che riprendono la scena con il cellulare che sembrano gradire il pietoso spettacolo. Il tutto poi viene postato con tanto di riferimenti e con nome e cognome del campione di inciviltà protagonista di questa scena ignobile. Testimonianza evidente di una stupidità pari all’arroganza con la quale questi giovani cercano apparente visibilità sui social non capendo, al contrario, che in questo modo si alimenta il circo degli orrori cui assistiamo navigando sul web. Abbiamo indirizzato le immagini alle autorità competenti – conclude Borrelli – per verificare le circostanze e prendere i dovuti provvedimenti nei confronti di tutti i protagonisti di questo squallido video”.

229 CONDIVISIONI
Carabiniere e passanti fermano un ladro d'appartamento in fuga a Villa di Briano
Carabiniere e passanti fermano un ladro d'appartamento in fuga a Villa di Briano
Maddaloni, operaio morto investito da un tir sull'autostrada A14: Pietro a 47 anni lascia due figli
Maddaloni, operaio morto investito da un tir sull'autostrada A14: Pietro a 47 anni lascia due figli
Tre giovani si riprendono mentre saltano su una volante della polizia e mettono il video sui social
Tre giovani si riprendono mentre saltano su una volante della polizia e mettono il video sui social
255 di antoizzo86
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni