102 CONDIVISIONI

Furto in Villa Comunale a Napoli, carabiniere libero dal servizio blocca il criminale

Carabiniere si accorge del furto ad una donna e insegue il criminale: il tutto nella Villa Comunale di Napoli, sempre più nel degrado.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Redazione Napoli
102 CONDIVISIONI
Immagine

Ci sono due elementi rilevanti in questa storia. Il primo lo sottolineano i carabinieri in una nota, non senza soddisfazione: «non smettiamo mai di fare i carabinieri». Il secondo dovrebbe preoccupare e non poco il Comune di Napoli: la Villa Comunale sta sprofondando nel degrado viste le condizioni di alberi, verde e viali. E ci sono anche i ladri.

La storia è di qualche giorno fa: donna di 65 anni decide di fare una passeggiata in Villa, si siede su una panchina e si appisola qualche minuto. Tanto basta ad un uomo che le si avvicina per appropriarsi furtivamente dello smartphone custodito all'interno della borsa. La vittima se ne accorge e inizia a urlare, l’uomo fugge.

Non lontano un carabiniere,  libero dal servizio. Si definisce «libero dal servizio» un militare che ha staccato dal suo turno,  che non è, appunto, in servizio. «Liberi dal servizio, non dal dovere» recita un adagio dell'Arma. L'uomo aveva da poco terminato di lavorare quando le urla della donna catturano la sua attenzione. La passeggiata si trasforma in inseguimento. La corsa termina in via Carlo Poerio dove il militare blocca l’uomo – un 21enne egiziano già noto alle forze dell’ordine – aiutato da altri colleghi precedentemente allertati. Il telefonino è stato restituito alla legittima proprietaria mentre l’arrestato, deve rispondere di furto con destrezza, resistenza a pubblico ufficiale e della violazione del divieto di fare ritorno in Italia, è in attesa di giudizio.

102 CONDIVISIONI
Rischia di strozzarsi col cibo al ristorante, carabiniere fuori servizio gli salva la vita
Rischia di strozzarsi col cibo al ristorante, carabiniere fuori servizio gli salva la vita
Giovane lupo ferito salvato in Cilento: era stato catturato dai bracconieri
Giovane lupo ferito salvato in Cilento: era stato catturato dai bracconieri
Rifiuti pericolosi e inquinamento ambientale: azienda bufalina sequestrata nel casertano
Rifiuti pericolosi e inquinamento ambientale: azienda bufalina sequestrata nel casertano
Piazzetta Filangieri, lavori d'urgenza alle fogne: oggi riaperta la Ztl di via Duomo, si può transitare in auto
Piazzetta Filangieri, lavori d'urgenza alle fogne: oggi riaperta la Ztl di via Duomo, si può transitare in auto
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views