7.690 CONDIVISIONI
29 Dicembre 2020
12:46

È morta Teresa Iaccarino, volto storico di Telecapri

È scomparsa Teresa Iaccarino, giornalista e volto storico di Telecapri e Retecapri, due fra le principali emittenti televisive della Campania.  Iaccarino è deceduta nella sua abitazione di Anacapri. Avrebbe tra poco compiuto 62 anni. La sua popolarità raggiunta negli anni Ottanta con numerose trasmissioni di successo, una su tutte “Sveglia ragazzi”, contenitore del mattino dedicato ai più piccoli.
A cura di Cir. Pel.
7.690 CONDIVISIONI

È morta Teresa Iaccarino, giornalista e  volto storico di Telecapri e Retecapri, due fra le principali emittenti televisive della Campania.  Iaccarino 61 anni, è venuta a mancare stamane nella sua abitazione di Anacapri, sull'isola Azzurra. Annunciatrice, presentatrice televisiva, conduttrice di programmi di informazione e di intrattenimento, Iaccarino è ricordata da molti come volto affabile, dolce e storico della tv locale campana. I funerali si terranno domani 30 dicembre, alle 11, nella chiesa di Santa Sofia ad Anacapri.

Un'intera generazione è cresciuta con "Uffi" e con i primi cartoni animati giapponesi in compagnia di Teresa: la trasmissione era "Sveglia ragazzi!" (1980-1985) arrivata ben prima dei vari contenitori del mattino della tv di stato e di quella privata a diffusione nazionale. Si caratterizzava per una sigla prorompente, una vera e propria sveglia con la tromba destinata ai ragazzini che dovevano prepararsi per andare a scuola. Teresa ha anche condotto programmi giornalistici e vari giochi a quiz tra i quali: "Quasi Rete – Allo stadio con Telecapri"; "La clessidra – tempo televisivo"; "Il comune più veloce del sud", "Drin Drin"; "Ospiti in casa mia" e "Buongiorno Cara Italia".

Nell'ultimo periodo la vita di Teresa era caratterizzata anche dalla timida e costante presenza sui social network, Facebook in particolare, dove raccontava tra le altre cose del suo meraviglioso giardino caprese e delle attenzioni che aveva per la solidarietà e per la cura degli animali. Al propagarsi della triste notizia della sua morte, tanti i messaggi di cordoglio, che ricordano la giornalista e presentatrice ma anche la straordinaria umanità della donna. Uno su tutti sintetizza bene lo stato d'animo di molti:

Voglio ricordarti così …. grazie per aver percorso un pezzo di strada insieme quando eri la voce degli indifesi! Porto con me il sorriso della tua foto profilo, una foto che ti scattai perché era spontanea la tua gioia con i nostri ragazzi speciali! Grazie di cuore per la tua gentilezza, il tuo amore per Capri e i tuoi cuccioli e per la passione per il tuo lavoro da giornalista … ti abbraccio amica mia

Cordoglio per la sua scomparsa è stato espresso dal presidente nazionale dell'Ordine Giornalisti, Carlo Verna; dal presidente dell'Ordine della Campania, Ottavio Lucarelli, dal vicepresidente Mimmo Falco e dal consigliere dell'Odg Campania, Enzo Colimoro.
«L'amministrazione comunale esprime profondo cordoglio per la scomparsa di Teresa Iaccarino, volto storico dell'emittenza privata in Campania ed è vicina ai familiari, ai colleghi ed a quanti ne hanno apprezzato la grande professionalità nei tanti anni della sua carriera». Lo ha affermato in una nota il sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

7.690 CONDIVISIONI
Notte violenta nel centro storico di Napoli: due giovani rapinati, un terzo ferito a bottigliate
Notte violenta nel centro storico di Napoli: due giovani rapinati, un terzo ferito a bottigliate
Vodka ad una 15enne, chiuso un locale del centro storico di Napoli: minacciati i vigili
Vodka ad una 15enne, chiuso un locale del centro storico di Napoli: minacciati i vigili
Chiude lo Smav, storico locale di Santa Maria a Vico (Caserta): "Un'avventura irripetibile"
Chiude lo Smav, storico locale di Santa Maria a Vico (Caserta): "Un'avventura irripetibile"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni