23 Gennaio 2022
11:55

A Mergellina due ventenni feriti nella notte con proiettili nelle gambe: trasportati al Cardarelli

I due giovani, un 20enne di Marano e un 28enne di Napoli, non sono in pericolo di vita. In corso le indagini dei carabinieri.
A cura di Pierluigi Frattasi

Notte di sangue a Napoli. Due giovani, il primo di 20 anni di Marano, il secondo di 28 anni napoletano, sono stati feriti a colpi di arma da fuoco nelle gambe nella zona di Mergellina, nel cuore della notte. I due sono arrivati questa mattina, attorno alle 5, al Pronto Soccorso dell’Ospedale Cardarelli per le cure del caso. Attorno alle 6 di questa mattina, sono sopraggiunti sul posto i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli. Secondo le prime ricostruzioni, le due persone hanno chiesto di essere soccorse perché ferite alle gambe da colpi d’arma da fuoco, a poca distanza l’uno dall’altro. I due giovani avrebbero raccontato di essere stati feriti nella zona di Mergellina. Ma tutta la dinamica di quanto accaduto è al vaglio dei militari dell'Arma, che stanno cercando di chiarire quanto avvenuto.

Le indagini sono ancora in corso. I due giovani, ad ogni modo, non sono in pericolo di vita. Il primo ferito, secondo le ricostruzioni, è un 20enne di Marano ed è incensurato. Ha riportato due ferite da colpo di arma da fuco, una per gamba. Sarebbe stato ferito nei pressi degli Chalet di Mergellina, lungo via Caracciolo, sul Lungomare di Napoli. È tuttora ricoverato ma non è in pericolo di vita. Il secondo è un napoletano di 28 anni. Un proiettile l’ha raggiunto al piede destro. Anche lui era nei pressi degli chalet. È stato già dimesso con 10 giorni di prognosi. In corso accertamenti dei Carabinieri della Compagnia di Bagnoli per verificare se i due eventi possano essere eventualmente legati tra di loro e per chiarire la dinamica. Episodi comunque inquietanti, considerando che il Lungomare di Chiaia è una delle zone più frequentate dai giovani nella movida.

Agguato nella notte a Napoli, 2 colpi di pistola alla schiena: rischia di restare paralizzato
Agguato nella notte a Napoli, 2 colpi di pistola alla schiena: rischia di restare paralizzato
Notte violenta nel centro storico di Napoli: due giovani rapinati, un terzo ferito a bottigliate
Notte violenta nel centro storico di Napoli: due giovani rapinati, un terzo ferito a bottigliate
Paura per Massimo Ranieri: cade dal palco a Napoli, portato dal 118 al Cardarelli
Paura per Massimo Ranieri: cade dal palco a Napoli, portato dal 118 al Cardarelli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni