31 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Droga nascosta in lavatrice per sfuggire alla perquisizione, ma non basta: arrestato

Arrestato un 26enne a Qualiano per spaccio: aveva nascosto la droga nel cestello della lavatrice per sfuggire ad una perquisizione ma non è bastato.
A cura di Giuseppe Cozzolino
31 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Aveva nascosto la droga nella lavatrice di casa per provare a sfuggire alle perquisizioni casalinghe da parte dei carabinieri, ma non è bastato: uno giovane napoletano di 26 anni, incensurato, è stato così scoperto a Qualiano, nell'hinterland di Napoli ed arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio. L'uomo aveva inventato lo stratagemma di nascondere la droga all'interno del cestello tra i panni da lavare per tentare di eludere alle perquisizioni domestiche da parte delle forze dell'ordine, ma non è servito ad evitare la scoperta prima e l'arresto dopo.

Tutto è avvenuto quando i carabinieri della locale caserma di Qualiano hanno sottoposto a perquisizione la sua abitazione, sorprendendo il 26enne mentre si trovava nel locale di lavanderia, "armeggiando" nella lavatrice. E così lo hanno scoperto che stava tentando di nascondere un barattolo di vetro all'interno del cestello della lavatrice, sotto alcuni abiti: recuperato il contenitore all'interno dell'elettrodomestico, è venuto fuori che vi fossero nascosti più di trenta grammi di droga, tra dosi di hashish ed altre di marijuana. Nel corso dei controlli all'interno dell'abitazione, i carabinieri di Qualiano hanno scoperto nella camera da letto del 26enne, nascosti nel cassetto della scrivania, altri 9 grammi di marijuana, 4 semi di canapa, due bilancini di precisione, un taglierino e svariate bustine in cellophane, che venivano utilizzate per il confezionamento. Il 26enne, incensurato, è stato così arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, ed è stato portato in carcere in attesa di giudizio, che arriverà presumibilmente già nelle prossime ore.

31 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views