997 CONDIVISIONI

Diventa mamma a 48 anni con un mioma di 10 centimetri: “Evento straordinario”

Il parto presso la Casa di Cura Villa del Sole di Salerno: “Sembrava un traguardo impossibile”
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Napoli Fanpage.it
A cura di Pierluigi Frattasi
997 CONDIVISIONI
Foto dalla pagina Facebook della Casa di Cura Villa del Sole di Salerno
Foto dalla pagina Facebook della Casa di Cura Villa del Sole di Salerno

Diventa mamma a 48 anni, nonostante la presenza di un mioma uterino di 10 centimetri che rendeva impossibile il parto naturale. Il bimbo è venuto alla luce con il taglio cesareo. Una gioia incontenibile per mamma Luciana e per papà Michele. Il parto è avvenuto presso la Casa di Cura Villa del Sole di Salerno, che ne ha dato notizia con un post sulla pagina social della clinica: "Possiamo definirlo un evento straordinario".

La gravidanza seguita alla Villa del Sole

La Casa di Cura Villa del Sole ha ripercorso su Facebook tutte le tappe della delicata gravidanza, che si è conclusa poi positivamente per la coppia:

"Dopo un lungo periodo di infertilità – scrive – quando ogni speranza di concepimento sembrava essere finita, è nato il piccolo Gabriel Leonida regalando un'emozione indescrivibile a mamma Luciana e papà Michele. La gravidanza della signora Luciana, seguita dal dottor Vincenzo Marra, ha avuto un regolare decorso grazie soprattutto al regime dietetico adeguato, al fine di prevenire complicanze come l’ipertensione arteriosa e il diabete gestazionale e consentire una crescita fetale regolare".

E, ancora:

Utile anche il supporto psicologico alla gestante per controllare l’eccessiva preoccupazione per il benessere fetale dettato dalla convinzione che l’età non verdissima potesse complicare la gravidanza e il parto. La presenza di un mioma uterino di circa 10 cm che rendeva impossibile l’espletamento del parto per via vaginale, ha reso necessario l’esecuzione di un parto con taglio cesareo eseguito dal Dottor Vincenzo Marra e dal Dottor Giacchino Sironi con l’aiuto delle ostetriche Rosaria Pandolfi e Moira Mari e il prezioso contributo dell’anestesista Dottoressa Maria Menna e del neonatologo Dottor Giacomo Del Giudice: un momento emozionante per tutta l’equipe della Casa di Cura Villa del Sole di Salerno per il raggiungimento di un traguardo “quasi” impossibile.

997 CONDIVISIONI
Emilia diventa mamma a 52 anni, festa all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia
Emilia diventa mamma a 52 anni, festa all'ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia
Bimbo di 10 anni ustionato ai piedi: indagata la madre. L'ipotesi: una punizione per non aver pulito casa
Bimbo di 10 anni ustionato ai piedi: indagata la madre. L'ipotesi: una punizione per non aver pulito casa
Donna incinta resta ferita in un incidente: i medici la salvano e fanno nascere la figlia
Donna incinta resta ferita in un incidente: i medici la salvano e fanno nascere la figlia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni