60 CONDIVISIONI

Danneggia sei auto e si lancia nel vuoto, ricoverato in gravissime condizioni a Salerno

Un uomo, non ancora identificato, è stato ricoverato domenica notte a Salerno; per scappare ai carabinieri è saltato su una strada sottostante, facendo un volo di diversi metri.
A cura di Nico Falco
60 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un uomo è stato ricoverato in gravissime condizioni in ospedale a Salerno dopo un volo di alcuni metri: avrebbe danneggiato diverse automobili e, all'arrivo dei carabinieri, si è lanciato in una strada sottostante, finendo rovinosamente a terra. È successo nella notte tra sabato e domenica nel Rione Carmine, a Salerno; l'identità non è stata ancora accertata, secondo i primi riscontri di tratterebbe di un cittadino straniero.

I militari erano intervenuti a seguito delle segnalazioni di alcuni cittadini, riguardanti una persone che si stava accanendo sulle vetture parcheggiate in un'area di sosta, in via Raffaele Cavallo. L'uomo era ancora lì quando i militari sono arrivati sul posto e, probabilmente nel tentativo di scappare e senza rendersi conto del dislivello, avrebbe cercato di scappare saltando verso la strada sottostante; l'impatto con l'asfalto gli ha provocato delle gravi lesioni, come confermato successivamente al Pronto Soccorso.

Sull'accaduto indagano i carabinieri della Compagnia di Salerno, guidati dal maggiore Antonio Corvino. L'uomo avrebbe danneggiato complessivamente sei automobili parcheggiate, sfasciando lunotti e specchietti retrovisori; non avrebbe, però, rubato nulla dagli abitacoli.

60 CONDIVISIONI
In auto sull'Autostrada Salerno-Reggio Calabria: uno su 10 fa video col telefonino mentre guida
In auto sull'Autostrada Salerno-Reggio Calabria: uno su 10 fa video col telefonino mentre guida
Rischia la vita dopo il parto per una emorragia interna all'utero: salvata al Ruggi di Salerno
Rischia la vita dopo il parto per una emorragia interna all'utero: salvata al Ruggi di Salerno
Annalisa D'Auria uccisa dal compagno a 32 anni, i funerali a Nocera Inferiore sabato 11 novembre
Annalisa D'Auria uccisa dal compagno a 32 anni, i funerali a Nocera Inferiore sabato 11 novembre
A Napoli arrivano 70 nuovi carabinieri:
A Napoli arrivano 70 nuovi carabinieri: "Ma i cittadini devono denunciare di più"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni