Covid 19
26 Ottobre 2021
16:53

Covid Campania, 393 contagi e 3 morti: bollettino di martedì 26 ottobre 2021

Sono 393 (su 29.429 test) i nuovi casi Covid in Campania. Si registrano ulteriori 3 vittime (in totale 8.043 morti in regione dall’inizio dell’epidemia). In ospedale ricoverate 210 persone, di cui 193 (+10) in area non critica e 17 in Rianimazione. I dati contenuti nel bollettino di oggi, 26 ottobre, dell’Unità di Crisi della Regione Campania.
A cura di Redazione Napoli
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

In Campania ci sono 393 nuovi casi Covid, emersi dall'analisi di 29.429 tamponi tra molecolari e antigenici rapidi; la percentuale di positività è quindi dell'1,34%. Complessivamente dall'inizio dell'epidemia, a febbraio 2020, i contagi registrati in regione sono 464.080. I dati sono contenuti nel bollettino odierno Covid dell'Unità di Crisi della Regione Campania che, come sempre, fotografa la situazione alle 23:59 del giorno precedente.

In base agli ultimi dati disponibili risulta che in ospedale sono ricoverate 210 persone, 10 in più rispetto alla rilevazione precedente e contenuta nel bollettino di ieri. Nel dettaglio, in area non critica e degenza ordinaria ci sono 193 pazienti (+10) su 3.160 posti disponibili indicati nel bollettino dalla Regione Campania (tra strutture pubbliche e private); nessuna variazione in Terapia Intensiva, dove ci sono 17 pazienti ricoverati (con una disponibilità indicata di 656 posti, tra attivi e attivabili). Si registra il decesso di altre 3 persone, che porta il numero complessivo delle vittime a 8.043.

Più dettagliato è il report della Protezione Civile Nazionale, che integra i dati anche con l'aggiornamento dei guariti: in Campania nelle ultime 24 ore sono stati 334, per un totale di 448.846. Gli attualmente positivi, infine, sono 7.191 (+56 rispetto al giorno precedente) e i contagiati in isolamento fiduciario domiciliare sono 6.981 (+46).

La percentuale di occupazione dei posti letto (calcolata sulle rilevazioni del ministero della Salute, che conta 3.511 posti di area non critica e 744 di Rianimazione tra attivi e attivabili) si attesta coi dati del bollettino di oggi al 5,50% per la degenza e al 2.28% per la Terapia Intensiva; le soglie limite per la zona bianca, nella classificazione del Governo sulla base del rischio Covid, sono rispettivamente del 15% e del 10%. In aumento, ancora, il tasso di incidenza settimanale, che si avvicina al valore soglia di 50 nuovi contagi per 100mila abitanti: negli ultimi sette giorni, con 2.772 casi Covid, è di 48,8.

28358 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni