Con i 287 nuovi positivi comunicati col bollettino di oggi, 30 settembre, sale a 12.742 il numero dei contagiati dal coronavirus Sars-Cov-2 in Campania dall'inizio dell'epidemia. Con l'ultimo aggiornamento sale il numero dei guariti (+139, in totale 6.166), mentre non si registrano  nuovi decessi: il numero complessivo delle vittime è di 463. I dati, diffusi nel pomeriggio, fotografano la situazione alla mezzanotte precedente. Ieri la Regione Campania ha emanato una nuova ordinanza contenente ulteriori limitazioni, più stringenti, che riguardano le attività della movida e quelle che possono causare assembramenti.

In Campania, secondo gli ultimi dati disponibili, ci sono attualmente 417 persone ricoverate con sintomi in ospedale (+5), altre 35 sono in Terapia Intensiva (+5) e in isolamento domiciliare ci sono 5.513 persone (+215); il totale degli attualmente positivi, ovvero delle persone contagiate che ancora risultano infette, è di 5.965 persone. Nell'ultima giornata di analisi sono stati processati 6.335 tamponi (complessivamente 590.407 dall'inizio dell'epidemia). Come di consueto anche oggi, alle ore 17 sarà reso noto il bollettino della giornata in corso.

Ieri il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, durante la puntata di Porta a Porta ha detto che "Siamo già nella seconda ondata Covid" e ha ricordato che "la Campania è la Regione che ha la più alta densità abitativa d'Italia e il 60% dei positivi oggi sono nelle Asl Napoli 1 e 2 e a Caserta cioè quelle a maggiore congestione abitativa". L'ultima ordinanza, ha aggiunto, è stato un provvedimento per tentare di correre ai ripari per scongiurare l'eventualità di un nuovo lockdown: "Lo stop alla movida con il divieto di vendere alcolici da asporto dopo le 22 e il limite di 20 persone alle feste è la penultima decisione prima di chiudere tutto".

Tra le nuove norme introdotte, anche le limitazioni su feste e ricevimenti, compresi matrimoni, lauree e comunioni: all'interno dei locali gli eventi si potranno svolgere soltanto nel rispetto delle norme anti contagio, allo stesso tavolo possono sedere al massimo 6 persone, possibilmente parenti stretti, e ci sarà un massimo di 20 invitati complessivi.

Coronavirus, i numeri in Campania: guariti, decessi e positivi

  • Ricoverati con sintomi: 417 (+5)
  • Ricoverati in intensiva: 35 (+5)
  • In isolamento domiciliare: 5.513 (+215)
  • Attualmente positivi: 5.965 (+225)
  • Guariti: 6.027 (+59)
  • Deceduti: 463 (+2)
  • Casi totali: 12.455 (+286)
  • Tamponi totali: 590.407 (+6.335)