Sono 286 i nuovi positivi al coronavirus in Campania, su 6.335 tamponi analizzati nelle ultime 24 ore: lo ha comunicato l'Unità di Crisi della Protezione Civile della Campania nell'ultimo bollettino diffuso. Ci sono fortunatamente anche 59 persone guarite, per un totale di 6.027, ma si registrano purtroppo anche due decessi dovuti all'infezione da CoViD-19, che portano il totale a 463 vittime. Complessivamente, i contagiati in Campania dall'inizio della pandemia salgono a 12.455 i positivi totali su 590.407 tamponi analizzati totali.

De Luca: "La seconda ondata è arrivata"

Il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, aveva parlato apertamente nei giorni scorsi di "seconda ondata della pandemia" ormai in corso nella regione. Apprensione in vista del primo bilancio che si terrà tra una decina di giorni, a due settimane dalla riapertura delle scuole. Da Palazzo Santa Lucia è arrivata una nuova ordinanza che impone il tampone obbligatorio a chi rientra dall'estero all'aeroporto di Capodichino, e non più su base volontaria come finora. Lo stesso De Luca ha spiegato che qualora la curva dei contagi dovesse continuare a salire è pronto a chiudere nuovamente la Campania.

Coronavirus, i numeri in Campania: guariti, decessi e positivi

Sono 12 i nuovi ricoverati in Campania, tutti nei reparti di terapia ordinaria per un totale di 412 persone, a cui si aggiungono anche i 30 casi in terapia intensiva, per un totale di 442 persone ricoverate nei nosocomi regionali. Sono 136 invece i nuovi guariti, mentre non si registrano nuovi decessi. I casi totali da inizio pandemia sono così 11.874 a fronte di 578.480 tamponi analizzati. Sono 5.590 gli attualmente positivi. Questo il riepilogo generale:

  • Ricoverati con sintomi: 412 (+12)
  • Ricoverati in intensiva: 30 (=)
  • In isolamento domiciliare: 5.298 (+138)
  • Attualmente positivi: 5.740 (+150)
  • Guariti: 5.968 (+144)
  • Deceduti: 461 (+1)
  • Casi totali: 12.169 (+295)
  • Tamponi totali: 584.072 (+5.539)