Oggi 16 gennaio ci sono 1132 nuovi casi di Covid-19 registrati in Campania: lo rende noto il quotidiano bollettino dell'Unità di Crisi della Protezione Civile regionale. Effettuati 14.611 tamponi, (di cui 11 antigenici). I morti sul bollettino nazionale sono ancora 3.335 come ieri. Sempre ieri erano 1.150 i nuovi casi di Coronavirus in Campania, a fronte di 13.929 tamponi analizzati. Sono 23 i nuovi deceduti col Covid (9 nelle ultime 48 ore e 14 deceduti in precedenza ma registrati​ ieri​) che fanno salire a 3.358 il totale delle vittime da marzo 2020 a oggi. I guariti sono 1.488.

Nei 1.132 positivi del giorno il bollettino della Regione evidenzia che ce n'è uno identificato da test antigenico rapido. Ci sono 1.037 risultati asintomatici e 94 asintomatici (entrambi si riferiscono ai soli positivi al tampone molecolare).

Sul fronte delle metriche: si attesta al 7,74%, in calo rispetto a ieri (8,25%) il rapporto positivi-test in Campania. Il bollettino dell'Unità di crisi segnala in risalita il numero dei posti letto occupati, 97 in terapia intensiva (+4 rispetto a ieri) e 1.432 quelli di degenza (+31).  Al momento la Campania è collocata in fascia gialla, ovvero nella zona di minori restrizioni Covid su spostamenti e chiusure di esercizi commerciali. Ieri il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha chiaramente fatto intendere che aspetterà a fine gennaio prima di prendere nuove decisioni ed emanare nuove ordinanze più restrittive, ovemai si rendessero necessarie per una recrudescenza dei contagi in regione.

​Report posti letto su base regionale:
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 97
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
Posti letto di degenza occupati: 1.432
** Posti letto Covid e Offerta privata