219 CONDIVISIONI
Concorso Asìa a Napoli 2022
29 Giugno 2022
21:46

Concorso Asìa Napoli, “Contiamo di assumere più di 500 persone”: l’assessore Mancuso a Fanpage.it

L’assessore all’Ambiente Paolo Mancuso a Fanpage.it: “Non ci sarà prova preselettiva. A breve nominata la commissione esaminatrice”
A cura di Pierluigi Frattasi
219 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Concorso Asìa a Napoli 2022

"Ci sono molte possibilità che il numero delle assunzioni non sia limitato a 500. Ci potrebbero essere gli scivoli pensionistici e dobbiamo verificare il numero dei lavoratori ex cub che accetteranno il passaggio in Asìa, che potrebbero essere meno dei 190 previsti. Le 500 assunzioni sono solo il numero minimo di partenza". Lo spiega l'assessore all'Ambiente Paolo Mancuso a Fanpage.it.

In due giorni arrivate 10mila domande

In due giorni sono già 10mila le domande arrivate in Asìa per partecipare al concorso per 500 posti da operatore ecologico, fanno sapere da Palazzo San Giacomo. Il bando è stato pubblicato lunedì 27 giugno e resterà in vigore fino al 27 luglio. I vincitori firmeranno i contratti entro fine anno ed entreranno in servizio all'inizio del 2023, con stipendi base di 1.200 euro al mese, più notturni (almeno 13 al mese), festivi e straordinari.

La graduatoria resterà in vigore fino al 2025. Vi potrà attingere solo Asìa, non sarà quindi possibile per altre società di igiene urbana di altri enti reclutare personale dall'elenco, ma ci sono molte possibilità che con gli scorrimenti, alla fine siano assunti molti più idonei dei 500 vincitori.

Disagi per le registrazioni online

In questi giorni non sono mancati disagi per chi sta provando ad iscriversi online sulla piattaforma messa a disposizione da Asìa. Un messaggio sul sito dell'azienda recita che "a causa del sovraccarico del sistema di compilazione della domanda di partecipazione alla selezione, si possono verificare ritardi anche di 30 minuti nella ricezione delle e-mail". Ma sulle chat e sui gruppi c'è chi parla addirittura di giorni per ricevere l'email di conferma che consente di proseguire nella registrazione.

I quiz per le simulazioni

Altro rebus riguarda la data di quando saranno pubblicate le banche dati dei quiz per le simulazioni. L'ipotesi è che la pubblicazione arrivi subito dopo la chiusura del bando, il 27 luglio prossimo. A disposizione, quindi, ci sarebbero circa uno o due mesi per prepararsi ai test, che consisteranno in 50 domande a risposta multipla (3 risposte ciascuna) in 50 minuti.

"Nessuna prova preselettiva"

Quando si terranno gli esami? "Non c'è ancora una data – spiega Mancuso – I tempi dipenderanno dal numero delle domande. Se saranno tante, come si prevede, ci potrebbero essere più sedute nella stessa giornata. Gli esami si terranno alla Mostra d'Oltremare e non ci sarà prova preselettiva. Il prossimo passo adesso sarà formare la commissione esaminatrice".

219 CONDIVISIONI
14 contenuti su questa storia
Se un laureato partecipa al concorso per spazzini a Napoli
Se un laureato partecipa al concorso per spazzini a Napoli
Al concorso per spazzini a Napoli ci sono anche centinaia di laureati
Al concorso per spazzini a Napoli ci sono anche centinaia di laureati
Concorso per operatori ecologici a Napoli, affare per i Caf e per chi organizza i corsi di preparazione
Concorso per operatori ecologici a Napoli, affare per i Caf e per chi organizza i corsi di preparazione
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni