Trasporto pubblico a Napoli
28 Luglio 2021
8:20

Chiaia, via Arco Mirelli chiude per un mese: si posa un cavo da 9mila Volt

Chiude per un mese via Arco Mirelli, a Chiaia: si scava per posare un cavo di media tensione da 9mila Volt. I lavori partiranno il 4 agosto e dureranno 25 giorni, per concludersi il 28 agosto. Interventi anche su Largo Fiorientine a Chiaia e Vico Fiorentine a Chiaia. Tempi lunghi per rimettere i basoli vesuviani.
A cura di Pierluigi Frattasi
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

Chiude per un mese via Arco Mirelli, a Chiaia, per lo scavo dell’E-Distribuzione che servirà a posare un cavo di media tensione da 9mila Volt. I lavori partiranno il 4 agosto e dureranno 25 giorni, per concludersi il 28 agosto. Durante questo periodo via Arco Mirelli, nel tratto compreso tra via Andrea D’Isernia e via Fiorentine a Chiaia, sarà completamente chiusa al traffico: ci sarà un percorso alternativo, mentre la presenza del cantiere sarà indicata con la segnaletica luminosa sia di giorno che di notte. Si tratta di lavori che impatteranno sicuramente sul traffico, considerato che la stradina collega la parte bassa del Corso Vittorio Emanuele alla Riviera di Chiaia.

Tempi lunghi per rimettere i basoli vesuviani

La Polizia Municipale aveva espresso inizialmente parere negativo alla chiusura, ma per motivi di sicurezza non è possibile fare i lavori con il traffico aperto, perché il cavo da 9mila Volt sarà posizionato a vista. L’impresa si è comunque impegnata a ridurre i tempi, che inizialmente erano superiori ad un mese. Impossibile anticipare il ripristino, perché la strada è pavimentata con i basoli vesuviani che dovranno essere reinstallati al termine dei lavori uno ad uno, da operai specializzati. I lavori sono partiti lunedì 26 luglio e sono divisi in tre fasi. Si interverrà questa settimana su Largo Fiorientine a Chiaia, ma senza chiuderla alla circolazione, e su Vico Fiorentine a Chiaia, nel tratto tra via Arco Mirelli e Largo Fiorentine a Chiaia con chiusura della strada durante le ore lavorative e senso unico alternato, tratto che confluisce con la Riviera di Chiaia per 7 giorni. Qui sarà garantito accesso a residenti, passi carrai, mezzi di sicurezza soccorso e forze dell’ordine.

Trasporto pubblico a Napoli
286 contenuti su questa storia
Funicolare di Chiaia, si ferma 8 ore venerdì 24 settembre: nuove ispezioni sulla sicurezza
Funicolare di Chiaia, si ferma 8 ore venerdì 24 settembre: nuove ispezioni sulla sicurezza
Caos Ztl a Marechiaro, il Comune prima la proroga al 30 ottobre poi la revoca: rischio multe pazze
Caos Ztl a Marechiaro, il Comune prima la proroga al 30 ottobre poi la revoca: rischio multe pazze
Oggi sciopero dei trasporti a Napoli: funicolari e bus fermi, ingorghi e traffico ovunque
Oggi sciopero dei trasporti a Napoli: funicolari e bus fermi, ingorghi e traffico ovunque
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni