Una bella iniziativa quella intrapresa dall'amministrazione comunale a Laurito, piccolo centro della provincia di Salerno, dove il sindaco Vincenzo Speranza ha deciso di regalare 30 euro agli studenti del locale istituto comprensivo per ogni libro letto. L'iniziativa, intrapresa di concerto con il dirigente scolastico dell'istituto, è rivolta agli studenti delle classi quarta e quinta delle elementari e delle tre classi delle medie.

"Gli studenti residenti a Laurito, per ogni libro letto, usufruiranno di un bonus di 30 euro – ha reso noto il sindaco Speranza sulla sua pagina Facebook -. Si tratta non solo di un’occasione per riaffermare interesse per la nostra Biblioteca Comunale, ma soprattutto per distogliere i ragazzi dall’uso improprio ed alienante dei cellulari, stimolandoli a riappropriarsi della capacità autonoma di elaborazione del pensiero, e a contribuire, con la lettura, al sostegno per le rispettive famiglie".

In Campania le medie torneranno in presenza il 25 gennaio

Dopo la decisione del Tar, che ha accolto un ricorso presentato da alcuni genitori, bocciando l'ordinanda della Regione Campania, l'amministrazione regionale ha fatto sapere di avere in preparazione una ordinanda apposita per regolamentare il ritorno in presenza degli studenti delle scuole media il prossimo 25 gennaio:

Entro la giornata di oggi sarà firmata la prevista ordinanza in relazione alle attività didattiche nelle scuole.Come già annunciato nelle precedenti comunicazioni, a partire da lunedì prossimo, 25 gennaio 2021, sarà consentita l'attività in presenza nella scuola media superiore di primo grado (medie).L'ordinanza conterrà anche le modalità che consentiranno la ripresa della didattica in presenza, a partire dal prossimo 1° febbraio 2021, nella scuola superiore di secondo grado