179 CONDIVISIONI
2 Agosto 2022
8:14

Bimbo morto all’Acquafarm di Battipaglia, oggi l’autopsia su Flavio per capire come è morto

Sarà effettuata oggi, martedì 2 agosto, l’autopsia sul corpo di Flavio Parmendola, il bambino di 12 anni morto nel parco acquatico lo scorso 30 luglio.
A cura di Valerio Papadia
179 CONDIVISIONI

Continuano le indagini per fare luce sulla morte di Flavio Parmendola, il bambino di 12 anni deceduto all'Acquafarm, parco acquatico di Battipaglia, nella provincia di Salerno, lo scorso 30 luglio. Sarà effettuata oggi, martedì 2 agosto, l'autopsia sul corpo del 12enne: l'esame, infatti, sarà determinante per stabilire le cause della morte di Flavio, originario di Pompei, nella provincia di Napoli, che stava trascorrendo una giornata di relax insieme alla famiglia nell'acquapark. Sulla morte del 12enne la Procura di Salerno ha aperto una inchiesta: proprio in vista dell'autopsia, come atto dovuto, così che possano nominare un perito di parte, sono stati iscritti nel registro degli indagati i titolare e i gestori dell'Acquafarm, nonché gli addetti alla sicurezza del parco acquatico.

Le ipotesi sulla morte di Flavio Parmendola

Nella mattinata di sabato 30 luglio, Flavio si lancia da uno degli scivoli che si trovano nel parco acquatico. Il 12enne, dopo la corsa, finisce nella piscina sottostante: dopo essere uscito dall'acqua, però, si accascia a terra improvvisamente. Tempestivo l'intervento dei sanitari del 118, che però non possono fare altro, purtroppo, che constatare il decesso del 12enne. Sul posto arrivano le forze dell'ordine: le indagini sono affidate agli uomini della Squadra Mobile della Questura di Salerno. L'ipotesi più accreditata sembrerebbe essere quella del tragico incidente: Flavio Parmendola potrebbe aver battuto la testa sullo scivolo; resta in campo, però, anche l'ipotesi del malore fatale. Per dissipare i dubbi sulla morte del bambino saranno dunque fondamentali i risultati dell'autopsia.

179 CONDIVISIONI
Operaio morto di tumore a causa dell'amianto, l'Inail risarcisce la famiglia con 100mila euro
Operaio morto di tumore a causa dell'amianto, l'Inail risarcisce la famiglia con 100mila euro
Malore mentre passeggia in strada a Mercogliano: morto un 92enne di Milano
Malore mentre passeggia in strada a Mercogliano: morto un 92enne di Milano
Alessandro morto a 13 anni a Gragnano, il tema sul quaderno:
Alessandro morto a 13 anni a Gragnano, il tema sul quaderno: "Sono vittima di bullismo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni