1.952 CONDIVISIONI
8 Settembre 2022
11:08

Azzera l’importo di 3mila scontrini per non pagare le tasse: multa da 1 milione e mezzo di euro

La scoperta della Guardia di Finanza della locale Tenenza in un negozio di Sala Consilina – nella provincia di Salerno – che è stato chiuso per 1 mese.
A cura di Valerio Papadia
1.952 CONDIVISIONI

Una frode al Fisco è stata scoperta a Sala Consilina, nella provincia di Salerno, dai militari della Guardia di Finanza della locale Tenenza, guidati dal comandante Sebastiano D'Amora. Gli uomini delle Fiamme Gialle, impegnati in controlli negli esercizi commerciali della cittadina, hanno passato al setaccio la documentazione fiscale di un negozio che vende articoli per la casa, scoprendo l'escamotage utilizzato dal titolare per evadere il pagamento delle tasse: l'uomo, infatti, ha azzerato l'importo di circa 3mila scontrini al fine di raggirare l'Agenzia delle Entrate.

Come scoperto dai finanzieri in fase di accertamento, in sostanza, l'uomo emetteva gli scontrini indicando il regolare importo della merce acquistata dal cliente; in un secondo momento, però, detraeva dallo scontrino alcuni oppure tutti gli articoli, al fine di dichiarare all'Agenzia delle Entrate guadagni nulli o nettamente inferiori a quelli percepiti. L'operazione veniva effettuata all'insaputa del cliente, che riceveva soltanto la prima parte dello scontrino, ovvero solo quella recante il reale importo della merce acquistata.

Multe salatissime e negozio chiuso per un mese

Al termine dei controlli, al titolare dell'esercizio commerciale i finanzieri hanno comminato multe salatissime; le Fiamme Gialle hanno provveduto a recuperare gli importi evasi al Fisco, circa 150mila euro, oltre ad elevare una multa per la mancata emissione degli scontrini: 500 euro di multa per ogni scontrino evaso che, moltiplicati per i circa 3mila scontrini azzerati, ammontano a circa 1 milione e mezzo di euro. Infine, per l'esercizio commerciale è stata anche disposta la chiusura per un mese.

1.952 CONDIVISIONI
Denunciato lo youtuber CiccioGamer89:
Denunciato lo youtuber CiccioGamer89: "Non ha dichiarato al fisco oltre un milione di euro"
206 di Videonews
Il Governo approva il decreto Ischia: 10 milioni e stop a tasse e cartelle esattoriali
Il Governo approva il decreto Ischia: 10 milioni e stop a tasse e cartelle esattoriali
Napoli, sesso in bagno nell'area di servizio: arriva la Polizia, 20mila euro di multa per due uomini
Napoli, sesso in bagno nell'area di servizio: arriva la Polizia, 20mila euro di multa per due uomini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni