29 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

“Avete molestato una ragazzina”: a Napoli due stranieri rischiano il linciaggio per un assurdo passaparola

In trenta contro due giovani, accusati di aver molestato una ragazzina. Ma era tutto falso. È accaduto a Napoli, al corso Vittorio Emanuele.
A cura di Giuseppe Cozzolino
29 CONDIVISIONI
Corso Vittorio Emanuele, al momento tentativo di linciaggio, auto bloccate
Corso Vittorio Emanuele, al momento tentativo di linciaggio, auto bloccate

Hanno tentato di aggredire due ragazzi stranieri convinti che avessero molestato una ragazzina: momenti di tensione a Napoli, al corso Vittorio Emanuele, mercoledì 15 maggio, dove un gruppo di una trentina di persone ha tentato di linciare due ragazzi a causa di un enorme equivoco, una falsa notizia presa per vera.

Feriti due agenti della Polizia Municipale, intervenuti per riportare la calma e sottrarre i due ragazzi alla folla inferocita. I due giovani portati in commissariato, si sono detti estranei a ogni fatto, ma la polizia al momento non esclude alcuna pista.

Tutto è avvenuto nel tardo pomeriggio. Agli agenti arriva una segnalazione di rissa in corso: protagonisti una trentina di persone che stavano inveendo contro due giovani stranieri. Si è subito capito che la situazione fosse incandescente: tra urla e "contatti", il tutto rischiava di deflagrare da un momento all'altro. Gli agenti hanno faticato non poco per riportare la calma, con due di loro rimasti feriti durante l'intervento. I due ragazzi sono invece stati portati in commissariato per evitare in primis il linciaggio.

A scatenare la reazione incontrollata della folla, sarebbe stata la "notizia" che i due stessero molestando una ragazzina. Tutto falso.  La minore è stata comunque portata in ospedale per accertamenti, ma nel frattempo, tra urla e passaparola, si è formato un drappello di persone che ha accerchiato rapidamente i due giovani, che in quel momento erano in strada. Mentre gli agenti cercavano di riportare la calma, lungo la parte iniziale di Corso Vittorio Emanuele dal lato di piazza Mazzini si è creato anche il blocco del traffico, dal momento che in molti sono scesi in strada a loro volta per capire cosa stesse accadendo.

29 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views