Un'automobile è uscita di strada e si è ribaltata questa mattina, 10 gennaio, nel territorio del comune di Manocalzati, in provincia di Avellino; l'uomo alla guida avrebbe perso il controllo del veicolo per via del maltempo e dell'asfalto bagnato, finendo nel canale che costeggia la carreggiata. Il conducente, estratto dall'abitacolo dai pompieri, è stato soccorso e trasportato all'ospedale Moscati di Avellino, non sarebbe in pericolo di vita.

L'incidente è avvenuto nella mattinata di oggi, 10 gennaio, sulla Ss 7, in via Variante. Erano circa le 9:30, l'automobile stava procedendo in direzione Avellino quando il conducente è uscito di strada. Sul posto i Vigili del Fuoco di Avellino, che si sono occupati dei primi soccorsi, estraendo il guidatore dalle lamiere, e della successiva messa in sicurezza del veicolo incidentato. Il sinistro non ha coinvolto altre vetture, a quanto risulta sarebbe stato provocato da una manovra brusca sul fondo stradale reso scivoloso dalle piogge che si sono abbattute sull'Avellinese.

Il maltempo continua ad abbattersi su tutta l'Irpinia, con piogge torrenziali e forti grandinate. I Vigili del Fuoco di Avellino sono stati impegnati in numerosi interventi nella giornata di oggi, tra cui anche verifiche per dissesti idrogeologici, in particolare lungo la Strada Provinciale 166, nel territorio del comune di Pietrastornina, in via Acqua Del Pero a Mercogliano e a Montefusco, dove è stata chiusa la SP 42. Intervento anche ad Ariano Irpino, per la messa in sicurezza della carreggiata in seguito a uno smottamento con colate di fango e cadute di detriti. La situazione più critica a Zungoli, piccolo centro dell'Avellinese dove è straripato un torrente ai confini coi comuni di Villanova del Battista e Flumeri.