198 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Trasporto pubblico a Napoli

Ascensore panoramico di Monte Echia, arrivano opere d’arte, insegne e wc: “15mila visitatori in 7 giorni”

L’assessore Cosenza a Fanpage.it: “In arrivo cartellonistica, installazioni artistiche e wc. Oltre 6mila biglietti staccati in un giorno”
A cura di Pierluigi Frattasi
198 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Trasporto pubblico a Napoli

"Nuovi cartelli, una bellissima esposizione a parete nella galleria di ingresso e un bagno sul Belvedere di Pizzofalcone per uomini, donne e disabili di prossima apertura. Un poco per volta renderemo l'ascensore di Monte Echia ancora più bello e attrattivo. La risposta dei cittadini è eccezionale. Stiamo facendo i conti dei visitatori nei primi 7 giorni. Avremo fra 15mila e 20mila persone all'Ascensore del Monte Echia. Ieri è stato incredibile. Staccati oltre 6.100 biglietti. Una gioia finalmente condividere poter con tutti uno spettacolo meraviglioso. Con il sindaco Gaetano Manfredi ci siamo dedicati tanto, perché avevamo capito che avremmo dato qualcosa di inatteso per i napoletani ed i turisti. Impossibile non innamorarsi subito".

Immagine

L'assessore Cosenza a Fanpage.it: "Numeri impressionanti"

Non nasconde l'entusiasmo l'assessore alle Opere Pubbliche, Edoardo Cosenza, che a Fanpage.it parla del nuovo ascensore di Monte Echia, che collega il Lungomare di via Santa Lucia e via Chiatamone al Belvedere di Pizzofalcone, offrendo a cittadini e turisti una nuova imperdibile cartolina di Napoli. I numeri dei visitatori nella prima settimana di apertura sono impressionanti.

Soltanto nella giornata di ieri sono stati oltre 6mila gli ingressi, con lunghe code fino a Santa Lucia, e oggi, domenica 14 aprile, si sta bissando, con tantissime persone a fare la fila per arrivare sul Belvedere e godere di uno spettacolo mozzafiato a 60 metri d'altezza con vista su Golfo, Vesuvio e Posillipo, da immortalare con un selfie, al modico prezzo di 1,30 euro, pari al costo del biglietto per viaggio. In media, secondo dati non ancora ufficiali, si sono registrati oltre 6mila visitatori nella giornata di sabato, con oltre 1.200 visitatori al giorno nei giorni precedenti. Ma la giornata di domenica non è ancora conclusa e il dato del weekend potrebbe essere ancora più alto. "Un ringraziamento va soprattutto ad ANM – spiega Cosenza – Rup Dirigente del Comune, Direttore dei lavori, imprese che hanno lavorato".

Immagine

Un grande successo di pubblico che lascia ben sperare anche per tutta la riqualificazione della zona, dalle rampe di Pizzofalcone al Pallonetto di Santa Lucia, via Egiziaca a Pizzofalcone e via Monte di Dio, finora esclusi dall'offerta turistica cittadina. Sulle rampe di Pizzofalcone a breve potrebbe essere realizzata l'illuminazione pubblica.

Assessore, si tratta di una zona con grandi potenzialità?

Assolutamente si e vogliamo valorizzarla. Per quanto riguarda lo splendido edificio dell'Archivio Storico, il Direttore è in piena azione. Ha iniziato con la messa in sicurezza della struttura e con l'allestimento di piante e decorazioni all'esterno. Sulle rampe di Pizzofalcone c'è un grande lavoro di medio termine da fare.

Immagine

Quali sono le novità in arrivo?

Presto avremo nuovi cartelli e insegne, c'è un bagno sopra per uomini, donne e disabili da aprire. Avremo anche una bellissima esposizione a parete nella galleria di ingresso. Un poco per volta. Ce la stiamo mettendo tutta.

Cittadini e turisti stanno dando una grande risposta, ci sono le code per l'ascensore panoramico?

Una gioia finalmente condividere con tutti uno spettacolo meraviglioso, Napoli a 360 gradi. Ieri staccati oltre 6.100 biglietti. Aperto tutti i giorni dalle 7 alle 22. Non c'è fretta.

198 CONDIVISIONI
Trasporto pubblico a Napoli
952 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views