25 Gennaio 2023
22:13

Armati di pistole rapinano le Poste a Caserta, ma il bottino è misero: poche centinaia di euro

Rapina a mano armata in un ufficio postale di Caserta, ma il bottino è di poche centinaia di euro. Indaga la Squadra Mobile. Solo ieri un altro tentativo fallito, forse opera della stessa banda.
A cura di Giuseppe Cozzolino
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Rapina da poche centinaia di euro all'Ufficio Postale di via Ferrarecce, in pieno centro a Caserta. Ma il colpo è avvenuto a 24 ore dal tentativo, non riuscito, di un altro colpo in posta avvenuto ieri, stavolta in via Fabricat, a Puccianiello. Nella città, dunque, cresce la paura per colpi di questo tipo: anche oggi, uomini armati hanno fatto irruzione all'interno dell'ufficio postale, seminando il panico.

Il colpo su via Ferrarecce

Tre gli uomini che hanno rapinato l'ufficio postale, a volto coperto e armati di pistola: ma nonostante il panico dei presenti, il gruppo non è riuscito a rubare altro che poche centinaia di euro, per poi darsi alla fuga. Solo a quel punto, quando i dipendenti hanno chiamato il 113, sono arrivati gli uomini della Questura di Caserta, per le indagini del caso. La rapina è avvenuta attorno alle 15 di questo pomeriggio. Gli inquirenti stanno cercando di dare un nome e un volto ai rapinatori, anche grazie alle telecamere di videosorveglianza presenti che hanno immortalato il tutto.

Il tentativo di 24 ore prima in via Fabricat

Appena ieri pomeriggio vi era stato un altro tentativo simile, e non è escluso che si tratti della stessa banda, all'interno dell'Ufficio Postale di via Fabricat, nella frazione Puccianiello di Caserta. I bandini, armati e a volto coperto, hanno fatto irruzioni ordinando al direttore di aprire la cassaforte, che però era temporizzata. E proprio in quei momenti, il passaggio di una volante della Polizia di Stato ha fatto sì che i rapinatori, temendo di essere stati scoperti, fuggissero abbandonando anche le armi.

Due rapine in dieci giorni armato di pistola, fermato un 23enne di Marano
Due rapine in dieci giorni armato di pistola, fermato un 23enne di Marano
Omicidio in strada a Pianura, uomo ucciso a colpi di pistola: secondo agguato a Napoli in poche ore
Omicidio in strada a Pianura, uomo ucciso a colpi di pistola: secondo agguato a Napoli in poche ore
Prima la lite in strada, poi i colpi di pistola: arrestate 3 persone tra Napoli e Caserta
Prima la lite in strada, poi i colpi di pistola: arrestate 3 persone tra Napoli e Caserta
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni