1.320 CONDIVISIONI
Conflitto in Ucraina
14 Aprile 2022
13:28

Allo Stadio Maradona concertone per l’Ucraina di Dj Joseph Capriati & Friends il 28 maggio

Lo stadio di Fuorigrotta diventerà una mega-discoteca all’aperto. Partita la vendita dei biglietti, il ricavato in beneficenza ai bimbi profughi ucraini.
A cura di Pierluigi Frattasi
1.320 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Conflitto in Ucraina

Concertone per l'Ucraina del Dj Joseph Capriati & Friends allo stadio Maradona di Napoli il 28 maggio prossimo. Un grande evento, organizzato in collaborazione con l'Unicef, che vedrà esibirsi sul palco l'artista campano apprezzato in tutto il mondo, assieme a tanti altri dj e artisti di musica elettronica, che trasformeranno lo stadio azzurro in una grandissima discoteca, con musica, luci ed effetti speciali spettacolari all’altezza dei migliori festival internazionali. Il ricavato dalla vendita dei biglietti andrà in beneficenza ai bambini profughi ucraini. I biglietti saranno disponibili da oggi giovedì 14 aprile 2022. L'evento ha il patrocinio del Comune di Napoli e dalla Giunta Regionale Campana.

Stand di musica elettronica e mega-concerto

Una giornata di grande musica, con dj set e concerti di livello internazionale, e poi workshop, eventi, meeting, con UNICEF e Joseph Capriati, dj e producer noto in tutto il mondo, sempre presente tra i principali ospiti dei migliori club e dei più importanti festival globali, da Miami a Ibiza, dall’Europa al Sudamerica, fino all’Australia, e che ha suonato in più di 75 Paesi nel mondo. L’artista casertano può vantare performance in eventi e festival come Ultra Music Festival, Awakenings, Kappa FuturFestival, club prestigiosi come Printworks, Cocoricò, Amnesia Ibiza, e live show suggestivi come quello nella spettacolare cornice della Reggia di Caserta. Sarà lui il protagonista e l’ambasciatore dell’evento, insieme ad altri artisti internazionali e personalità di spicco del mondo dello spettacolo.

Il sindaco Gaetano Manfredi e il Dj Joseph Capriati
Il sindaco Gaetano Manfredi e il Dj Joseph Capriati

Joseph Capriati e UNICEF hanno scelto il calore di Napoli e l’abbraccio del suo stadio, il Diego Armando Maradona, per una giornata di musica dedicata alla beneficenza per assistere la popolazione ucraina e permettere ad UNICEF di continuare a prestare soccorso agli oltre 7,5 milioni di bambini a rischio sul suolo ucraino e a quanti attraversano i corridoi umanitari lungo i paesi limitrofi, fornendo supporto sul campo e permettendo l’afflusso di nuovi camion di aiuti umanitari, cisterne idriche e strutture mobili di primo soccorso. Organizzata una grande campagna di raccolta fondi in occasione dell’evento e i cui proventi verranno devoluti ad Unicef e alle diverse associazioni coinvolte.

Il programma

Il programma prevede l'apertura alle ore 12,00 del 28 maggio, con workshop, panel e laboratori con i migliori professionisti del mondo della musica da club e della comunicazione, dedicati al confronto sulle principali tematiche sociali che coinvolgono le fasce più giovani della popolazione mondiale, fino alle ore 15.

Dalle ore 16.00 fino alla mezzanotte, la musica sarà protagonista di un grande gesto d’amore con una line up concepita da Joseph Capriati, il quale si esibirà dal vivo condividendo il palco con artisti di caratura internazionale, ancora tutti da annunciare, che hanno raccolto l’appello di questa kermesse.

1.320 CONDIVISIONI
2551 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni