113 CONDIVISIONI
4 Luglio 2022
12:10

Accoltellato a rene e orecchio, ragazzo di 19 anni ferito a Salerno. Ipotesi: lite per una ragazza

Salerno, zona Orientale: nella notte ragazzo accoltellato all’altezza del rene e all’orecchio. Il movente della lite potrebbe essere una stupida storia di gelosia.
A cura di Redazione Napoli
113 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un altro episodio di violenza notturna durante la movida del fine settimana va ad aggiungersi alla lunga sequenza di fatti di criminalità di questa fase. Scenario, la zona orientale di Salerno, via Leucosia. Lì un 19enne residente nel comune capoluogo, nella notte è stato ferito con cinque fendenti a seguito di una lite. Il giovane è stato colpito tre volte alla schiena all'altezza del rene e due volte nella parte posteriore dell'orecchio. Trasportato d'urgenza al "Ruggi" dai sanitari della Croce Bianca, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico.

A quanto si apprende non sarebbe in pericolo di vita. Sono in corso accertamenti da parte della Polizia di Stato per ricostruire l'accaduto e risalire al movente che non si esclude possa essere legato al litigio per assurda gelosia di una ragazza. Le indagini sono state affidate agli agenti della Squadra Mobile di Salerno e ai colleghi della scientifica.

113 CONDIVISIONI
È morto a 83 anni l'attore Paul Sorvino, Paulie di
È morto a 83 anni l'attore Paul Sorvino, Paulie di "Quei bravi ragazzi". Il padre era napoletano
Cavalli di ritorno e armi in casa: due ragazzi appena maggiorenni arrestati nel Napoletano
Cavalli di ritorno e armi in casa: due ragazzi appena maggiorenni arrestati nel Napoletano
Pestato a sangue davanti alla stazione Centrale di Milano, ragazzo aggredito con calci e bottiglie
Pestato a sangue davanti alla stazione Centrale di Milano, ragazzo aggredito con calci e bottiglie
167.948 di Fanpage.it Milano
Tornata in Costiera Amalfitana per lavorare: il paradiso dei turisti è l'inferno per i lavoratori
Tornata in Costiera Amalfitana per lavorare: il paradiso dei turisti è l'inferno per i lavoratori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni