27 Dicembre 2021
10:51

A Napoli 800 tonnellate di rifiuti in strada nel weekend di Natale, distrutti cassonetti e campane

Napoli sommersa dai rifiuti durante il weekend delle feste di Natale e Santo Stefano. Oltre 800 tonnellate di immondizia in strada. Asìa in campo per ripulire.
A cura di Pierluigi Frattasi

Napoli sommersa dai rifiuti durante il weekend delle feste di Natale e Santo Stefano. Oltre 800 tonnellate di immondizia conferite in città, con cumuli fino a 2 metri d'altezza e mini-discariche abusive in molti quartieri. Uno scenario col quale, purtroppo, si è costretti a convivere da molti anni, quando durante il periodo natalizio aumenta la produzione di rifiuti da parte dei cittadini e delle attività commerciali, tra resti di cenoni non consumati, scatole e cartoni dei regali spacchettati. Non sono mancati atti di vandalismo, con cassonetti, campane e cumuli di immondizia incendiati, danneggiati o ammaccati.

Asìa: "800 tonnellate di rifiuti a Natale"

"C'è stato un lavoro aggiuntivo in questi giorni – spiega a Fanpage.it Maria De Marco, presidente di Asìa Napoli, la società dell'igiene urbana – Abbiamo conferito in media 800 tonnellate nei giorni festivi. Un surplus di rifiuti abbandonati alle campane. Montagne di cartoni alle campane o nei bidoni condominiali. I percorsi porta a porta sono stati eseguiti". Problematiche alle quali si aggiungono anche le agitazioni del personale, con una protesta sindacale che ha portato, secondo Palazzo San Giacomo, ad un rallentamento della raccolta in strada per alcuni giorni. La protesta è nata per la decisione di As'a di affidare il controllo dell'idoneità dei mezzi in uscita ai capisquadra. Così come avviene anche in altre società partecipate. In strada da oggi anche i lavoratori interinali, al centro delle polemiche negli scorsi giorni. Stamattina, Asìa ha messo in strada mezzi e uomini per ripulire la città, ci vorrà circa una settimana per smaltire tutti gli arretrati.

I lavoratori Asìa stamattina in strada per ripulire la città
I lavoratori Asìa stamattina in strada per ripulire la città
Estate 2022, in Campania per ogni 100 metri di spiaggia ci sono 800 rifiuti: i dati Legambiente
Estate 2022, in Campania per ogni 100 metri di spiaggia ci sono 800 rifiuti: i dati Legambiente
Una colonna di abiti usati e maleodoranti alta 8 metri: sarebbero stati venduti, maxi sequestro a Napoli
Una colonna di abiti usati e maleodoranti alta 8 metri: sarebbero stati venduti, maxi sequestro a Napoli
Campania, il 9% della popolazione che rifiuta di vaccinarsi contro Covid-19. Casi in aumento: +38%
Campania, il 9% della popolazione che rifiuta di vaccinarsi contro Covid-19. Casi in aumento: +38%
Rifiuti, Asìa assume 650 spazzini a tempo indeterminato con licenza media: concorso entro 10 giugno
Rifiuti, Asìa assume 650 spazzini a tempo indeterminato con licenza media: concorso entro 10 giugno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni