14 Settembre 2022
7:31

A Caserta inferno nel primo giorno di scuola: bus bloccati da protesta

Flop del trasporto pubblico a Caserta nel primo giorno di scuola a causa di una protesta dei lavoratori Air nel deposito di Teverola.
A cura di Redazione Napoli

Ieri clamoroso flop del trasporto pubblico a Caserta nel primo giorno di scuola: una protesta di Air Campania nel deposito di Teverola (Caserta) ha causato la cancellazione di oltre 40 corse sulle linee bus del Casertano. I dipendenti assegnati alla sede di Teverola hanno messo in atto una protesta di alcune ore che non ha consentito all'azienda di svolgere i servizi programmati. Oggi la situazione dovrebbe volgere al miglioramento ma la tensione è alta.

Anthony Acconcia, amministratore unico di Air Campania,  società che gestisce il trasporto su gomma:

Pur comprendendo le ragioni delle agitazioni, quanto verificatosi questa mattina rappresenta un fatto grave.

Giorni fa era stato siglato un verbale con le rappresentanze sindacali aziendali che non lasciava prefigurare nulla di tutto questo e che è stato disatteso, mettendo in atto un vero e proprio blitz che ha creato un danno ai cittadini, agli studenti e di conseguenza anche all'immagine dell'azienda. Andremo in fondo a questa vicenda. Accerteremo responsabilità ed anche eventuali regie occulte.

Gianpiero Zinzi, casertano e capogruppo della Lega in Consiglio regionale della Campania, attacca:

Anche sul fronte del trasporto scolastico, Air Campania bocciata. Vorrei poterli definire un'amara sorpresa per gli studenti e le famiglie, ma i disagi registrati sul fronte dei trasporti nel Casertano nel primo vero giorno di inizio anno scolastico per noi sono purtroppo una conferma della cattiva organizzazione del servizio.

Il risultato questa volta si è riversato sugli studenti e sulle loro famiglie, in barba alle inaugurazioni fantasma e ai roboanti annunci.

Ripristinata la circolazione dei treni tra Cassino e Caserta, bloccata da una frana
Ripristinata la circolazione dei treni tra Cassino e Caserta, bloccata da una frana
Proteste e strade bloccate a Poggioreale per l'abbattimento della casa dell'attore Davide Marotta
Proteste e strade bloccate a Poggioreale per l'abbattimento della casa dell'attore Davide Marotta
Anm sopprime la fermata bus 182, protesta degli abitanti a Napoli
Anm sopprime la fermata bus 182, protesta degli abitanti a Napoli
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni