135 CONDIVISIONI
22 Giugno 2022
15:33

Violentarono una ragazza sul treno Milano-Varese, Procura chiede il giudizio immediato

Per i due giovani accusati di aver violentato una ragazza a bordo di un treno Milano-Varese lo scorso dicembre, la Procura ha chiesto il giudizio immediato.
A cura di Filippo M. Capra
135 CONDIVISIONI

Sono stati rinviati a giudizio i due ragazzi in carcere da oltre sei mesi accusati di aver violentato una ragazza sul treno Varese-Milano nel dicembre scorso. I due giovani compariranno davanti al collegio del Tribunale di Varese il prossimo 5 luglio. Per loro, la Procura ha chiesto il giudizio immediato.

Chiesta la comparazione del Dna con tracce biologiche trovate in un cappello

Nel frattempo, il giudice per le indagini preliminari Alessandro Chionna ha dato mandato a un esperto dei Ris di Parma per eseguire, in incidente probatorio, la comparazione del Dna del ragazzo di 27 anni marocchino e del 21enne italiano finiti in manette con le tracce biologiche trovate nel cappello sequestrato a uno dei due. Secondo l'accusa, il cappello sarebbe stato il medesimo vestito dagli aggressori e immortalato nelle immagini delle telecamere di videosorveglianza del treno. L'avvocato Monica Andreetti, che difende i due indagati insieme a Fabio Bascialla, si è opposta all'incidente probatorio sostenendo che le indagini preliminari sono chiuse, considerando che l'azione penale è già stata esercitata. L'esperto dei Ris procederà al prelievo salivare dei due indagati nel giorno di comparizione davanti al collegio del Tribunale di Varese. Avrà poi tre mesi di tempo per depositare le sue conclusioni.

Capotreno aggredito con catene da quattro malviventi

Ieri sera, a Belgioioso (Pavia), il capotreno di un convoglio di Trenord è stato violentemente aggredito da un gruppo di malviventi. L'uomo era appena sceso dal treno quando è stato raggiunto dalla brutale furia dei quattro che l'hanno colpito con calci, pugni e catene. Soccorso dai paramedici del 118, è stato trasferito al pronto soccorso. La prognosi è di svariate settimane. A seguito dell'ennesimo caso di violenza al personale di Trenord, le organizzazioni sindacali hanno indetto uno sciopero di due ore, dalle 10 alle 12, per domani, giovedì 23 giugno.

135 CONDIVISIONI
Ritardi e treni cancellati sulla linea Milano-Varese: cosa sta succedendo
Ritardi e treni cancellati sulla linea Milano-Varese: cosa sta succedendo
Minorenni molestate in treno, si cercano i responsabili: sospetti su trenta ragazzi
Minorenni molestate in treno, si cercano i responsabili: sospetti su trenta ragazzi
Ragazza di 17 anni denuncia uno stupro sul treno:
Ragazza di 17 anni denuncia uno stupro sul treno: "Costretta da un mio amico a fare sesso"
Giallo sull'omicidio di Gianna Del Gaudio, il marito durante l'interrogatorio:
Giallo sull'omicidio di Gianna Del Gaudio, il marito durante l'interrogatorio: "Ho visto l'assassino"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni