20 Marzo 2022
14:04

Ultraleggero precipita poco dopo il decollo: coinvolti un pilota di 20 anni e una 18enne

Alla guida c’era un pilota di 20 anni e a bordo una ragazzina di 18, rimasti fortunatamente illesi dopo l’incidente.
A cura di Giorgia Venturini

Paura per due ragazzi di 20 e di 18 anni: questa mattina attorno alle 9.30 erano appena decollati dall'aeroclub quando sono precipitati con un ultraleggero nei pressi di via Leonardo da Vinci a Valbrembo, nella Bergamasca. Come riporta l'Eco di Bergamo, alla guida c'era un pilota di 20 anni e una ragazzina di 18, rimasti fortunatamente illesi dopo l'incidente.

Le cause dell'incidente

Pochi secondi dopo sul posto si sono precipitati i soccorsi: i paramedici in ambulanza e i vigili del fuoco di Dalmine, oltre che una squadra partita dalla centrale di Bergamo. I ragazzi fortunatamente non erano feriti. Intanto i vigili del fuoco si sono assicurati di mettere in sicurezza il velivolo, bonificando tutta l'area compromessa. Dalle primissime informazioni, i due ragazzi hanno perso il controllo dell'ultraleggero, un Tecnam P2008 da due posti, poco dopo il decollo: la causa di tutto dovrebbe essere un guasto al motore. Tutto però verrà accertato nelle prossime ore.

Incidente aereo mercoledì sul monte Legnone

E un guasto nell'aeroplano sarebbe stata la causa anche dell'incidente aereo avvenuto sul monte Legnone, in provincia di Lecco mercoledì scorso. L'aero era un jet militare e a bordo c'era Giampaolo Goattin e il collega Dave Hasley, impegnati nel collaudo del mezzo. Purtroppo per Hasley non c'è stato più nulla da fare. "Siamo usciti da un looping, ma non abbiamo ripreso quota e non siamo più riusciti a governare l'aereo", avrebbe raccontato Goattin. Il 53enne ha poi confermato quanto detto a Fanpage.it da Carlo Landi generale dell'Aeronautica in pensione e cioè che, in caso di incidente, tutti i piloti addestrati tengono conto delle persone che sono sotto di loro e cercano di virare verso luoghi isolati. I due prima di paracadutarsi infatti prima di paracadutarsi si sono accertati di portare l'aereo in un punto in cui sotto non c'erano case o altre situazione che mettessero persone in pericolo.

Ultraleggero precipita in fase di atterraggio: gravissimo il pilota
Ultraleggero precipita in fase di atterraggio: gravissimo il pilota
Aereo ultraleggero vola tra le case in provincia di Brescia, aperta un'inchiesta per cercare il pilota
Aereo ultraleggero vola tra le case in provincia di Brescia, aperta un'inchiesta per cercare il pilota
Auto si ribalta e prende fuoco: muore uno dei due passeggeri, l'altro è gravissimo
Auto si ribalta e prende fuoco: muore uno dei due passeggeri, l'altro è gravissimo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni