3.122 CONDIVISIONI
Giacomo Sartori, 30enne scomparso a Milano
24 Settembre 2021
11:58

Trovato morto Giacomo Sartori, il ragazzo scomparso da sabato: si è impiccato

È stato trovato morto Giacomo Sartori, il ragazzo scomparso dallo scorso sabato a Milano. Il giovane, vittima di un furto venerdì sera, era stato avvistato l’ultima volta in zona Porta Venezia. Mercoledì la sua auto era stata trovata in provincia di Pavia davanti ad un agriturismo. Oggi il rinvenimento del suo cadavere. L’ipotesi del decesso è quella del suicidio.
A cura di Filippo M. Capra
3.122 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Giacomo Sartori, 30enne scomparso a Milano

È arrivata la notizia che nessuno voleva leggere: Giacomo Sartori, il giovane scomparso dallo scorso sabato a Milano, è stato trovato morto. La sua auto, il suo portafogli e il cellulare erano stati ritrovati qualche giorno più tardi in provincia di Pavia, nei pressi di un agriturismo.

Trovato il corpo di Giacomo Sartori: ipotesi suicidio

Il suo corpo è stato rinvenuto in territorio di Casorate Primo, nell'area in cui era stata trovata la sua automobile. Secondo quanto raccolto da Fanpage.it, in seguito ai primi rilievi dei carabinieri, guidati dal Maggiore Ilaria Campeggio, si tratterebbe di un atto autolesionistico. Giacomo si sarebbe quindi suicidato, impiccandosi ad un albero con un cavo elettrico. Gli approfondimenti e le indagini proseguiranno per stabilire la causa del decesso e ricostruire per intero l'accaduto. Al momento pare che Giacomo avesse parcheggiato l'auto per poi incamminarsi verso le campagne e trovare rifugio nel casolare. Sul posto sono accorsi anche gli uomini del 118, inviati dall'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 30enne. Nel frattempo su Facebook è stata oscurata la pagina creata dai famigliari "Missing Giacomo Sartori" volta ad aggiornare e ricevere informazioni utili sullo stato delle ricerche del ragazzo.

L'auto di Giacomo trovata davanti ad un agriturismo nel Pavese

Il veicolo era posteggiato nel parcheggio di un'azienda agricola, il cui titolare, Gianfranco Andreoni, ha spiegato a Fanpage.it di averla notata almeno da domenica sera. Essendo lunedì giorno di chiusura del punto vendita dell'agriturismo, l'indomani ha deciso di aspettare ancora poco tempo prima di allertare i vigili per farla portare via, credendo fosse un'auto rubata. Arrivati mercoledì mattina, invece, i carabinieri hanno accertato che il veicolo fosse di Sartori, dando il via a tutti i rilievi del caso con gli uomini della scientifica. Da lì sono partite le ricerche con l'ausilio di vigili del fuoco e Protezione civile che hanno portato alla scoperta del cadavere del ragazzo nella mattinata di oggi.

3.122 CONDIVISIONI
Morte di Giacomo Sartori, il generale Garofano: "Tantissimi suicidi si sono poi dimostrati altro"
Morte di Giacomo Sartori, il generale Garofano: "Tantissimi suicidi si sono poi dimostrati altro"
Morte Giacomo Sartori, il messaggio della famiglia dopo i funerali: "Grazie a chi ci è stato vicino"
Morte Giacomo Sartori, il messaggio della famiglia dopo i funerali: "Grazie a chi ci è stato vicino"
Morte di Giacomo Sartori, il caso non è chiuso: si cercano ancora pc e zaino
Morte di Giacomo Sartori, il caso non è chiuso: si cercano ancora pc e zaino
San Felice del Benaco, uomo uccide la figlia 15enne con un colpo di fucile partito accidentalmente
San Felice del Benaco, uomo uccide la figlia 15enne con un colpo di fucile partito accidentalmente
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni