221 CONDIVISIONI

Tifosi del PSG in corteo da piazza Duomo a San Siro: cori e fumogeni prima della partita con il Milan

Alcuni tifosi del Paris Saint Germain si sono riuniti in piazza Duomo a poche ore dal fischio d’inizio della partita di Champions League contro il Milan. Secondo le forze dell’ordine, sarebbero almeno un migliaio i parigini che hanno intonato cori e lanciato fumogeni. Da Duomo hanno sfilato in corteo fino allo stadio San Siro.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Milano Fanpage.it
A cura di Enrico Spaccini
221 CONDIVISIONI
I tifosi del Paris Saint Germain in piazza Duomo a Milano
I tifosi del Paris Saint Germain in piazza Duomo a Milano

Almeno un migliaio di tifosi del Paris Saint Germain si sono riuniti in piazza Duomo a Milano. Tra striscioni, cori e fumogeni, i francesi preparano la sfida di Champions League di questa sera contro il Milan. Il fischio d'inizio è previsto per le 21 e per quell'ora più di 4.300 sostenitori parigini saranno arrivati allo stadio Meazza di San Siro.

Visti gli scontri che ci sono stati ieri sera, lunedì 6 novembre, lungo i Navigli, le forze dell'ordine hanno presidiato piazza Duomo. In un primo momento, polizia e carabinieri hanno bloccato gli accessi per le fermate della metropolitana, per poi liberarle quando i sostenitori francesi hanno dovuto prendere i treni per dirigersi in piazzale Lotto. Da lì partirà il corteo che terminerà sotto lo stadio.

Ora i tifosi francesi stanno avanzano in marcia indossando cappucci e passamontagna: tutti vestiti di nero camminano cantando i cori da stadio e impugnando bastoni. In prima fila è pure spuntato uno striscione con scritto: "Milanista pezzo di m***a". A tenere tutto sotto controllo ci sono i poliziotti che stanno camminando davanti al corteo. Fino a quando i tifosi sono entrati nello stadio San Siro.

L'arrivo dei tifosi allo stadio
L'arrivo dei tifosi allo stadio

In queste ore le forze dell'ordine stanno tenendo sotto stretto controllo soprattutto un centinaio di tifosi francesi, in zona Porta Romana, arrivati a Milano senza avere acquistato il biglietto per assistere alla partita.

La tensione tra le due tifoserie è scoppiata già nella notte sui Navigli a Milano quando un uomo di 34 anni è rimasto ferito. Si tratterebbe di un ultrà francese che sarebbe stato accoltellato a un fianco. L'uomo, sulla base di quanto rivelato a Fanpage.it, non è in pericolo di vita: sarà sottoposto a un intervento chirurgico al Policlinico dove è ricoverato da ieri. Su cosa sia successo nel dettaglio indagano le forze dell'ordine: i poliziotti stanno cercando di risalire all'identità dell'aggressore: ieri notte solo un uomo sarebbe stato portato in Questura e si tratterebbe di un tifoso francese.

Nei suoi confronti il Questore di Milano Giuseppe Petronzi ha emesso un Daspo sportivo della durata di tre anni. Al provvedimento, che ha validità su tutto il territorio comunitario europeo, si aggiunge il Daspo "Willy" della durata di un anno: non potrà accedere ai locali pubblici della provincia di Milano.

221 CONDIVISIONI
Scoppia un petardo in mano a un tifoso napoletano prima della partita contro il Milan: trasportato in ospedale
Scoppia un petardo in mano a un tifoso napoletano prima della partita contro il Milan: trasportato in ospedale
A Milano manifestazione per Ilaria Salis, il corteo a San Lorenzo
A Milano manifestazione per Ilaria Salis, il corteo a San Lorenzo
"Sono stato derubato mentre aiutavo una tifosa allo stadio San Siro": la denuncia di un soccorritore
"Sono stato derubato mentre aiutavo una tifosa allo stadio San Siro": la denuncia di un soccorritore
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views