24 Maggio 2021
12:51

Tentato suicidio in metro a Milano: sospesa la circolazione tra Cascina Gobba e Cassina de’ Pecchi

Un nuovo tentativo di suicidio in metro a Milano: da Atm fanno sapere che sulla linea M2 tra Cascina Gobba e Cassina de’ Pecchi è stata sospesa la circolazione. L’Azienda fa sapere che sono in arrivo bus sostitutivi. Non è ancora chiaro chi sia la vittima: al momento sono intervenute sul posto i medici del 118 con un’automedica e due ambulanze.
A cura di Ilaria Quattrone

Ancora un tentativo di suicidio in metro a Milano: nella mattinata di oggi, lunedì 24 maggio, una persona avrebbe provato a compiere l'estremo gesto sulla M2 di Milano. Per questo motivo, Atm ha fatto sapere che è stata sospesa la circolazione tra Cascina Gobba e Cassina de' Pecchi. Nella tratta interrotta sono stati organizzati servizi con bus sostitutivi che fermano in corrispondenza delle stazioni.

Circolazione sta riprendendo gradualmente

Al momento non si conoscono le generalità della persona che si sarebbe lanciata sui binari né le sue condizioni. Stando a quanto riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia ci sarebbero due persone coinvolte un uomo di 38 anni e una donna di 56. Sul posto oltre ai vigili del fuoco, ci sono anche i medici e i paramedici del 118 con a bordo un'automedica e due ambulanza. La persona sarebbe stata trasportata all'ospedale San Raffaele. Da Atm fanno inoltre sapere che la circolazione sta riprendendo gradualmente.

Solo cinque giorni fa un suicidio in metro a Milano

Solo cinque giorni fa si è verificato un altro suicidio sempre in metro. Attorno alle 12.30 una donna di circa 70 anni si sarebbe lanciata volontariamente sui binari. I soccorsi sono arrivati tempestivamente sul posto, però purtroppo per l'anziana non c'è stato nulla da fare. La donna infatti è morta per le troppe ferite riportate. Quel giorno altre due donne, che avevano assistito al suicidio, sono state prese in cura per lo choc. Per consentire le operazioni di recupero e di soccorso, la circolazione è stata sospesa per diverse ore causando molti disagi ai passeggeri. Anche in questo caso erano stati attivati i bus sostituitivi.

Milano, la metro rossa arriverà a Monza nel 2024
Milano, la metro rossa arriverà a Monza nel 2024
Milano, chef de rang di un ristorante stellato arrestato per violenza sessuale
Milano, chef de rang di un ristorante stellato arrestato per violenza sessuale
Caso Eitan, il nonno fa ricorso al Riesame contro il mandato d'arresto internazionale
Caso Eitan, il nonno fa ricorso al Riesame contro il mandato d'arresto internazionale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni