6.472 CONDIVISIONI
23 Luglio 2022
17:54

Spacca la testa a un ragazzo con calci, violento pestaggio in stazione Centrale a Milano: il video

Gli ha spaccato la testa a calci e pugni, poi gli ha lanciato una bottiglia di vetro addosso. Violenta aggressione nella serata di ieri a Milano nel piazzale della stazione Centrale.
A cura di Filippo M. Capra
6.472 CONDIVISIONI

Un pestaggio violento, selvaggio, davanti a decine di passanti e turisti attoniti e sotto choc. Un ragazzo che si scaglia contro un altro con calci e pugni in testa, lasciandolo quasi privo di sensi al suolo. E nonostante ciò, l'aggressore gliene tira altri, colpendolo con una forza inaudita. Poi, si allontana, tra le urla di una ragazza e lo sconcerto generale.

Ragazzo pestato a sangue davanti a stazione Centrale

Questo quanto accaduto nella serata di ieri, venerdì 22 luglio, a Milano, nel piazzale della stazione Centrale. Lo si vede in un video che sta facendo il giro del web e pubblicato dalla pagina MilanoBellaDaDio. Nel minuto e mezzo di riprese, si nota un ragazzo con il volto coperto di sangue che cammina in direzione del versante ovest del piazzale intrattenendo uno screzio a distanza con qualcuno. Il giovane, a petto nudo, guadagna il centro del piazzale ma, ancora distratto dalle grida di un presunto rivale, non si accorge dell'arrivo dell'altro aggressore che, saltando, lo colpisce violentemente in testa lasciandolo tramortito a terra.

Sul caso indaga la polizia di Milano

L'uomo, di origini nordafricane, si scaglia contro la vittima anche quando questa è inerme a terra sferrando altri calci e lanciandogli contro un oggetto, identificato come una bottiglia di vetro. Poi, si allontana, lasciando il ragazzo di origini tunisine sanguinante in mezzo a un capannello di persone che si sono radunate per soccorrerlo. Rapide le chiamate al 118 per l'invio di un'ambulanza. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti della polizia di Milano che, contattati, hanno fatto sapere di non aver ancora identificato l'aggressore. Secondo quanto raccolto, il pestaggio sarebbe andato in scena a seguito di un tentativo di rapina.

6.472 CONDIVISIONI
Due ragazzi si picchiano nella stazione della metropolitana a Loreto: le immagini
Due ragazzi si picchiano nella stazione della metropolitana a Loreto: le immagini
10.401 di Vincenzo di Somma
Preso a calci in faccia: ragazzo di 23 anni è in fin di vita
Preso a calci in faccia: ragazzo di 23 anni è in fin di vita
Chi era Donatien Mbaihornom, il prete trovato morto nel cimitero:
Chi era Donatien Mbaihornom, il prete trovato morto nel cimitero: "Era a terra, legato al cancello"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni