(Immagine di repertorio)
in foto: (Immagine di repertorio)

Grave incidente stradale nella tarda serata di ieri, mercoledì 31 marzo, a Milano. Un ragazzo di 35 anni, in sella al proprio scooter, si è scontrato per cause da accertare contro un'auto. L'incidente, stando a quanto riportato sul sito dell'Azienda regionale emergenza urgenza, si è verificato attorno alle 23 in via dei Ciclamini, zona Primaticcio, all'altezza del civico 15. La dinamica dell'incidente è ancora in corso di accertamento: dalle prime informazioni pare che lo scooter guidato dal 35enne sia finito contro la vettura a velocità sostenuta: nell'impatto, molto violento, il 35enne ha perso il casco, forse non allacciato correttamente, ed è stato sbalzato a una decina di metri di distanza.

Il ragazzo sullo scooter ha riportato un grave trauma cranico

Nella caduta il 35enne, rimasto senza casco, ha urtato con violenza la testa contro l'asfalto, riportando un forte trauma cranico. Sul posto l'Areu ha inviato in codice rosso due ambulanze e un'automedica. I soccorritori hanno prestato le prime cure al 35enne, unico ferito nell'incidente, e lo hanno poi trasportato in ambulanza all'ospedale Niguarda di Milano, dove è stato ricoverato in codice rosso. Il ferito è rimasto comunque sempre cosciente e nonostante la gravità dei traumi riportati non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Per i rilievi è intervenuta la polizia locale

Resta da accertare la dinamica dell'incidente: i rilievi sono stati affidati agli agenti della polizia locale di Milano, giunti sul luogo dello scontro. Spetterà ai "ghisa" accertare anche eventuali responsabilità da parte del conducente dell'auto, uscito illeso dall'impatto.