153 CONDIVISIONI
6 Novembre 2021
12:40

Milano, sfugge a una rapina ma si accorge solo a casa di essere stato accoltellato: grave 26enne

Un ragazzo di 26 anni si trova ora ricoverato in ospedale al Policlinico di Milano dopo essere stato accoltellato alla schiena da due uomini durante la notte. Il 26enne verso le 4.30 è riuscito a sfuggire a una rapina raggiungendo correndo casa: solo una volta al sicuro si è reso conto però di essere stato accoltellato alla schiena.
A cura di Giorgia Venturini
153 CONDIVISIONI

Ha cercato di sfuggire a una rapina ma si è accorto solo una volta tornato a casa di essere stato pugnalato alla schiena da due coltellate. È quello che è successo a un ragazzo di 26 anni la scorsa notte a Milano e che a causa delle ferite si trova ora in gravi condizioni. Stando a una prima ricostruzione di quanto accaduto il giovane verso le 4.30 si trovava in piazza XXIV Maggio vicino ai Navigli a Milano quando è stato aggredito alle spalle da due uomini. Il 26enne però è riuscito a scappare e a raggiungere di corsa casa: solo una volta al sicuro si è reso conto di essere stato accoltellato alla schiena. Ora è ricoverato al Policlinico di Milano in gravi condizioni ma non sarebbe in pericolo di vita.

Aggredito per il portafogli

Non è ancora chiaro come il giovane non si sia reso conto delle ferite: capita però che per lo choc che prova il corpo solo in un secondo momento ci si accorge delle ferite da arma da taglio. Tutti i particolari su quanto accaduti la scorsa notte sono ancora da chiarire: poche ore dopo si sa solo che i due aggressori volevano il portafogli del giovane e che lui in qualche modo sia riuscito a scappare. Una volta raggiunta casa di corsa il giovane ha chiamato una volante della polizia: gli agenti hanno raggiunto il 26enne e una volta notato le ferite sulla schiena hanno subito chiamato il 118. Poi il trasferimento e il ricovero in ospedale. Nel frattempo è iniziata la caccia ai malviventi da parte della polizia. Secondo la descrizione della vittima entrambi sarebbero stranieri. Saranno le telecamere di video sorveglianza della zona ad aiutare gli agenti a ricostruire secondo per secondo dell'aggressione e a risalire all'identità dei due.

153 CONDIVISIONI
Marito e moglie accoltellati dal figlio ad Opera: morto 83enne, la donna ancora grave in ospedale
Marito e moglie accoltellati dal figlio ad Opera: morto 83enne, la donna ancora grave in ospedale
Milano, rapina un supermercato con una scacciacani: arrestato un 52enne pregiudicato
Milano, rapina un supermercato con una scacciacani: arrestato un 52enne pregiudicato
Ancora in gravi condizioni gli anziani accoltellati in casa dal figlio
Ancora in gravi condizioni gli anziani accoltellati in casa dal figlio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni