Drammatico incidente del pomeriggio di oggi, venerdì 15 gennaio, a Settimo Milanese, paese alle porte di Milano, dove un uomo di 75 anni è rimasto gravemente ferito a seguito dopo essere stato investito da un furgone. L'allarme, come riportato dall'Azienda regionale emergenza urgenza della Lombardia, è scattato qualche minuto dopo le 16, in via Thomas Edison a Villaggio Cavour, zona industriale e frazione del comune, a pochi passi da Seguro.

Uomo di 75 anni investito da un furgone, è gravissimo

La gravità dell'incidente è stata immediatamente recepita dalla centrale operativa del 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza e un'automedica in codice rosso, facendo alzare successivamente in volo anche l'elisoccorso. Gli operatori sanitari arrivati in via Thomas Edison hanno trovato l'anziano a terra, vigile, con diverse ferite delle quali, la più grave, sarebbe un trauma cranico commotivo. Nello schianto l'uomo ha però rimediato anche un trauma all'addome e uno al ginocchio.

Le indagini affidate ai carabinieri di Corsico

Medicato sul posto, e nonostante i parametri stabili, è stato trasferito in codice rosso con l'elisoccorso al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda di Milano. Nessuna grave conseguenza per il conducente del furgone, un uomo di 57 anni, rimasto comunque sotto choc per l'accaduto. A Villaggio Cavour sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Corsico che hanno perimetrato l'area per procedere con tutti i rilievi del caso e raccogliere le testimonianze dei presenti. Al momento non si conoscono dettagli circa la ricostruzione della dinamica per cui continueranno le indagini affidate ai militari.