19 Marzo 2022
15:49

Scontri tra tifosi prima della partita Atalanta-Roma: la Questura emette nove Daspo

Si tratta di quattro tifosi della Roma e cinque dell’Atalanta: i provvedimenti dureranno tra i due e i tre anni e sono conseguenza degli scontri del 18 dicembre scorso.
A cura di Ilaria Quattrone

Il 18 dicembre scorso, prima che iniziasse la partita di campionato tra Atalanta e Roma, il parcheggio del Palazzetto dello Sport di Bergamo era divenuto teatro di scontri tra tifoserie. Nove ultras avevano dato vita a una rissa. Sul posto erano quindi intervenute le forze dell'ordine. Nella giornata di oggi, sabato 19 marzo, la Questura di Bergamo – guidata da Stanislao Schimera – in riferimento a quell'episodio, ha emesso nove Daspo.

I Daspo dureranno tra i due e i tre anni

I provvedimenti, che consistono nel divieto di partecipare a manifestazioni sportive, dureranno tra i due e i tre anni. I destinatari sono quattro tifosi della Roma e cinque dell'Atalanta. Dalle indagini della sezione Anticrimine, è emerso che i nove si sono affrontati colpendosi con cinture, bombe carta e lanciando diversi oggetti. All'epoca, subito dopo i fatti, erano stati bloccati solo i tifosi della Roma.

Chi sono i tifosi daspati

In particolare quattro uomini, tra i ventisei e i trentacinque anni, erano stati trovati dagli agenti a bordo di un'automobile. Durante la perquisizione del mezzo, gli investigatori avevano trovato catene, tubi rigidi e dei manicotti che all'estremità avevano dei bulloni di ferro. Dentro poi erano stati trovate anche delle bombe carta. Dopo essere stati fermati, erano stati denunciati e adesso daspati. I cinque tifosi dell'Atalanta, invece, sono stati trovati in seguito. Gli investigatori sono poi riusciti a risalire alla loro identità grazie all'analisi delle immagini dei video ripresi quella sera. In questo caso, i destinatari del provvedimento sono cinque uomini tra i 24 e i 52 anni.

Ciclista travolto da un'auto durante una gara: recuperato in una scarpata, è gravissimo
Ciclista travolto da un'auto durante una gara: recuperato in una scarpata, è gravissimo
Incidente tra due autobus a Stezzano: ferite 18 persone
Incidente tra due autobus a Stezzano: ferite 18 persone
Bimbi ustionati all'asilo, indagata anche la coordinatrice:
Bimbi ustionati all'asilo, indagata anche la coordinatrice: "Fuoco non era autorizzato"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni