17 Settembre 2021
17:27

Rubano orologio da 22mila euro: due arresti, uno aveva già rapinato l’ex calciatore Migliaccio

Due ladri sono stati arrestati con l’accusa di aver derubato orologi lussuosi a diverse vittime a Milano. L’ultimo nei confronti di un uomo di 50 anni. I due sono stati trovati in un bed and breakfast in zona Barona. Dagli accertamenti è poi emerso che uno dei due, otto anni fa, era stato arrestato per aver derubato l’ex calciatore dell’Atalanta Giulio Migliaccio.
A cura di Ilaria Quattrone
Un frame del video della rapina (Fonte: Questura)
Un frame del video della rapina (Fonte: Questura)

Sono stati arrestati a Milano due rapinatori ritenuti responsabili di aver derubato degli orologi lussuosi: i due, a bordo di due scooter, identificavano la loro vittima per poi aggredirla e minacciarla. Dopodiché si facevano consegnare il suo orologio lussuoso. Uno dei due era stato già arrestato otto anni fa per aver derubato l'ex calciatore dell'Atalanta Giulio Migliaccio, che si trovava a bordo della sua auto, in zona San Siro.

Il 50enne ha provato a resistere

I due, due uomini di 48 e 33 anni, sono stati trovati giovedì mattina 16 settembre dalla squadra mobile dopo che hanno portato via a un uomo di 50 anni un orologio Hublot Big Beng da 22mila euro, che in realtà era falso. L'uomo stava per entrare in casa quando è stato avvicinato dai ladri che gli hanno puntato una pistola contro per farsi consegnare l'orologio. Nonostante il 50enne fosse consapevole che fosse una riproduzione, ha tentato di resistere. I due però sono riusciti comunque a portare via l'oggetto. Subito dopo è stato dato l'allarme: un testimone ha anche fornito alla polizia la targa dello scooter.

I due ladri trovati in un b&b

I due erano tenuti d'occhio già da tempo: gli agenti avevano anche installato un gps allo scooter e grazie a questo sono riusciti a individuarli in un b&b in zona Barona. Qui, sono stati arrestati: inoltre è stato trovato sia l'orologio che la pistola. Il 48enne, otto anni fa, aveva portato via un Audemar Piquet al calciatore Migliaccio che oggi è tra i dirigenti della stessa società. L'uomo, anche in questo caso, si trovava alla guida della sua Porsche quando è stato rapinato nella zona San Siro mentre tornava a casa con moglie e figli.

Fermano auto di lusso e rubano orologi da 120mila euro: sgominata banda di rapinatori
Fermano auto di lusso e rubano orologi da 120mila euro: sgominata banda di rapinatori
Trovati due orologi rubati con il trucco delle specchietto: in manette un 29enne
Trovati due orologi rubati con il trucco delle specchietto: in manette un 29enne
Fermano le auto e rubano l'orologio al conducente: come agivano i due rapinatori
Fermano le auto e rubano l'orologio al conducente: come agivano i due rapinatori
218 di MatSpa
Milano, tragedia in Tangenziale: ragazzo scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto e ucciso
Milano, tragedia in Tangenziale: ragazzo scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto e ucciso
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni