184 CONDIVISIONI
31 Luglio 2022
13:58

Rapita a Desenzano una bambina di 8 mesi: indagano i Carabinieri

Il principale sospettato è il padre, che l’avrebbe portata in Montenegro. Ma per gli inquirenti ci sono ancora molti aspetti da chiarire.
184 CONDIVISIONI

I Carabinieri della Compagnia di Desenzano del Garda, in provincia di Brescia, stanno indagando su un presunto rapimento di una bambina di appena 8 mesi, denunciato dalla madre.

Il principale sospettato al momento è il padre della piccola ed ex compagno della donna, che potrebbe averla portata in Montenegro. Tuttavia restano molti punti da chiarire: in primis dove si trovi la bambina.

La denuncia di rapimento

Una donna di 24 anni, di origine slovena e residente a Montichiari, nel Bresciano, si è recata alla stazione dei Carabinieri di Desenzano del Garda per denunciare il rapimento della figlia.

Secondo quanto ha raccontato, la piccola di appena 8 mesi sarebbe nelle mani del padre, suo ex compagno, che l'avrebbe portata in Montenegro, dove la coppia viveva fino a qualche mesi fa.

Mercoledì scorso, infatti, l'uomo (un 28enne anch'egli sloveno) avrebbe dovuto trascorrere la giornata con la figlia per portarla in piscina, a Verona.

Invece sarebbe sparito con la piccole e si sarebbero perse le loro tracce, fino a quando l'uomo non ha inviato un videomessaggio alla ex-compagna.

Le minacce alla madre

Nel videomessaggio l'uomo avrebbe avvertito la mamma del rapimento, minacciandola di morte. "Ha detto che la bambina è con il papà e di non sbagliare mossa, perché altrimenti mi avrebbero bruciato", ha riferito la donna ai Carabinieri.

Tuttavia ci sono ancora molti punti oscuri da chiarire: innanzitutto come ha fatto la bimba a varcare la frontiera senza i documenti?

Inoltre la donna ha raccontato di aver lasciato il compagno a causa delle continue violenze che questo le infliggeva. Perché, allora, le avrebbe lasciato la figlia?

184 CONDIVISIONI
Il padre che ha rapito la figlia minaccia la ex compagna:
Il padre che ha rapito la figlia minaccia la ex compagna: "Non mi denunciare o ti do fuoco"
"Ha rapito mia figlia e l’ha portata in Montenegro": è ricercato il padre 28enne
Centocinquanta bossoli trovati per strada a Carate Brianza, indagano i carabinieri
Centocinquanta bossoli trovati per strada a Carate Brianza, indagano i carabinieri
Blocca il treno Alta velocità con il freno d'emergenza, scende e lancia sassi contro le auto sulla A1
Blocca il treno Alta velocità con il freno d'emergenza, scende e lancia sassi contro le auto sulla A1
Lancio di sassi sulla A1, quante e quali sono le macchine coinvolte
milano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni