180 CONDIVISIONI
11 Giugno 2021
16:50

Ragazzina di 14 anni collassa su una panchina dopo aver bevuto troppo alcol: ricoverata

Una ragazzina di 14 anni è stata soccorsa dopo essere stata trovata svenuta su una panchina di un parco a Paderno Dugnano, in provincia di Milano. L’adolescente aveva svuotato una bottiglia di Campari insieme a un’altra amica. A dare l’allarme sono stati alcuni passanti preoccupati per le sue condizioni.
A cura di Ilaria Quattrone
180 CONDIVISIONI

Aveva bevuto troppo alcol e per questo è svenuta su una panchina: è successo a Paderno Dugnano, in provincia di Milano, dove i carabinieri hanno soccorso una ragazzina di 14 anni che aveva svuotato una bottiglia di Campari insieme a un'altra amica. L'adolescente è stata trovata nella serata di giovedì 10 giugno intorno alle 22.30. A dare l'allarme sono stati alcuni passanti preoccupati per le sue condizioni.

La 14enne trasportata in ospedale

La minorenne è stata trovata svenuta nel parco di via Toti. Sulla base degli elementi raccolti fino a questo momento dai carabinieri, nel tardo pomeriggio di giovedì, la 14enne ha acquistato la bottiglia di alcol insieme a un'amica più grande in un negozio della città. La sera si sono date appuntamento e hanno iniziato a bere. La più piccola si è sentita male ed è poi svenuta nel parco pubblico. Non si hanno notizie invece dell'altra ragazza. Oltre ai militari sono intervenuti anche i medici del 118: la 14enne è stata trasportata in codice giallo all'ospedale di Garbagnate e non sarebbe in pericolo di vita.

Altre due ragazze ricoverate in coma etilico

Solo qualche settimana fa un'altra ragazzina di 16 anni era stata ricoverata a Brescia perché in coma etilico. La 16enne è stata trovata in una via di Castagneto priva di sensi. È stata trasportata in codice giallo in ospedale dove è stata poi dimessa. Ancora prima, un'altra 13enne era stata trovata in un parco dopo aver ingerito diverse quantità di alcol probabilmente per una delusione sentimentale. Anche in questo caso, la minorenne era stata portata in ospedale mentre un commerciante di Rivolta d'Adda, comune in provincia di Cremona dove si era verificato l'episodio, era stato identificato e denunciato per averle venduto l'alcol.

180 CONDIVISIONI
Ragazzino di 13 anni si tuffa nel fiume Chiese e resta sott'acqua: morto dopo un giorno di agonia
Ragazzino di 13 anni si tuffa nel fiume Chiese e resta sott'acqua: morto dopo un giorno di agonia
Milano, 20enne accoltella il padre dopo lite violenta: 51enne ricoverato in gravi condizioni
Milano, 20enne accoltella il padre dopo lite violenta: 51enne ricoverato in gravi condizioni
“Se non mi dai i soldi dico che mi hai stuprata”: ragazzina di 17 anni arrestata per estorsione
“Se non mi dai i soldi dico che mi hai stuprata”: ragazzina di 17 anni arrestata per estorsione
4.242 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni