Le previsioni meteo per Milano e la Lombardia relative al weekend di sabato 1 e domenica 2 agosto. Il Nord Italia è ancora sotto l'influsso di un'ampia area di alta pressione che porta aria calda in quota e clima afoso anche in Lombardia – spiegano gli esperti di Arpa Lombardia – con locale instabilità pomeridiana sui rilievi. Sabato temperature record e allerta caldo soprattutto nelle grandi città: bollino arancione a Milano, bollino rosso a Brescia. Da domenica è atteso invece l'abbassamento di una perturbazione dal nord Europa che porterà un progressivo aumento dell'instabilità con rovesci e temporali via via più diffusi. Lunedì decisamente perturbato per il transito sul nord Italia. Nuovo miglioramento da martedì.

Allerta per le ondate di calore: bollino rosso in Lombardia

Il ministero della Salute ha diramato un allerta caldo, con bollino rosso nelle grandi città. Le ondate di calore si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione. Queste condizioni climatiche possono rappresentare un rischio per la salute della popolazione.

Previsioni meteo Milano sabato 1 agosto

Per sabato 1 agosto previsto cielo sereno o poco nuvoloso con qualche addensamento sui rilievi nel pomeriggio. Precipitazioni generalmente assenti ma non del tutto escluso qualche temporale di calore tra pomeriggio e sera sulle Alpi, anche di forte intensità.Temperature minime stazionarie, massime in ulteriore lieve aumento. In Pianura minime tra 21 °C e 23 °C, massime tra 34 °C e 38 °C.

Previsioni meteo Milano domenica 2 agosto

La giornata di domenica 2 agosto vedrà fino dal primo mattino cielo poco nuvoloso, poi rapido aumento della nuvolosità cumuliforme prima su Alpi e Prealpi poi anche sulla Pianura fino ad irregolarmente nuvoloso ovunque tra pomeriggio e sera.
Precipitazioni fino al primo mattino generalmente assenti, dalle ore centrali primi rovesci sui rilievi, poi aumento della probabilità di rovesci e temporali fino ad alta su Alpi e Prealpi dal pomeriggio, e progressivamente anche sulla Pianura. Possibili fenomeni di forte intensità. Temperature minime stazionarie o in lieve aumento, massime in calo. Minime intorno a 23°C, massime intorno a 32°C.