Il pediatra tornato in campo all’Asst Nord di Milano (Fonte: Giacomo Ghilardi)
in foto: Il pediatra tornato in campo all’Asst Nord di Milano (Fonte: Giacomo Ghilardi)

Omar Ahmad Foudah per trent'anni ha lavorato come pediatra prendendosi cura dei bambini di Cinisello Balsamo, comune in provincia di Milano. Il dottor Foudah è in pensione da febbraio scorso, ma nonostante questo ha deciso di tornare in campo per dare una mano nella lotta contro il Covid-19. Il medico, come riporta il quotidiano La Repubblica, infatti ha scelto volontariamente di coordinare la campagna vaccinale dell'ospedale di Sesto San Giovanni.

Il pediatra: Solo usando il vaccino riusciremo a vincere

"Quando l'ex commissario alla gestione dell'emergenza Covid Domenico Arcuri ha chiesto la disponibilità anche a noi pensionati di offrire un contributo nella lotta al virus – spiega il pediatra – non ho esitato a inviare la mia candidatura". Foudah ha preso servizio sette giorni fa nel centro vaccinale dell'Azienda socio sanitaria territoriale Nord di Milano: "Dobbiamo pensare che ora, noi abbiamo il vaccino e solo usandolo riusciremo a sconfiggerlo e quindi a vincere". Oltre a questo servizio, il medico ha raccontato di prestare – insieme ad altri colleghi – servizio di visite territoriali e a domicilio per i pazienti più fragili che magari sono costretti a letto o che hanno una disabilità.

Il post del sindaco di Cinisello Balsamo

Tra coloro che hanno ripreso la storia del medico c'è anche il sindaco di Cinisello Balsamo Giacomo Ghilardi che sul suo profilo Facebook scrive: "Dai bambini agli anziani, con esemplare spirito di servizio. Sono rimasto piacevolmente colpito dall’incontro con lui ieri, in occasione della partenza della campagna presso la Croce Rossa di Cinisello Balsamo, una rete tra amministrazione e associazioni di volontariato".