13 Ottobre 2021
21:59

Pavia: in pochi mesi estorce a un pensionato oltre 80mila euro, arrestata truffatrice

Aveva approfittato di un pensionato e, sotto minaccia, era riuscita a sottrargli circa 80 mila euro in pochi mesi. La carriera di truffatrice di una 40enne di Gallarate è però finita quando l’uomo, dopo l’ennesima richiesta di denaro, si è rivolto alla Questura di Pavia, raccontando quanto gli stava accadendo. Alla consegna della busta coi soldi si sono infatti presentati anche i poliziotti che hanno arrestato la donna per truffa ai danni di anziani.
A cura di Simona Buscaglia
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Sarebbe riuscita, in pochi mesi, a sottrarre a un pensionato oltre 80mila euro. È emerso dalle indagini della squadra mobile di Pavia che oggi ha arrestato per truffa ai danni di un anziano, una donna italiana di 40 anni, residente a Gallarate, in provincia di Varese. Secondo le ricostruzioni delle indagini, a luglio, la donna si era presentata nell'abitazione dell'uomo chiedendo di essere aiutata economicamente per pagare alcune sanzioni amministrative che le avrebbero permesso poi di ereditare e vendere una casa della nonna defunta.

Le minacce dopo il primo aiuto dell'uomo

La donna aveva promesso all'anziano residente a Pavia che, una volta sbloccata la pratica della successione e venduta la casa della parente, gli avrebbe poi restituito il denaro. Presto però si è rivelata una promessa non mantenuta. La 40enne infatti, dopo aver ricevuto un primo assegno dal valore di 6mila euro, avrebbe continuato a chiedere altri soldi. Quando l'anziano ha invece deciso di interrompere i pagamenti, lo avrebbe minacciato, dicendo che avrebbe raccontato tutto alla moglie e, se non avesse pagato quanto da lei richiesto, si sarebbe suicidata incolpandolo. Solo a quel punto l'anziano si è rivolto alla Questura di Pavia e ha raccontato l'incubo che stava vivendo. All'appuntamento per consegnare l'ennesimo assegno (di circa 18mila euro), insieme all'uomo si sono presentati anche i poliziotti. Una volta avvenuta la consegna della busta, la 40enne è stata poi arrestata.

Altra truffa ai danni di un anziano in Lombardia

Il fatto avviene solo qualche mese dopo un'altra truffa ai danni di anziani, questa volta una coppia di 80enni di Milano. Due pensionati di 82 e 83 anni, residenti in zona Lambrate, erano stati truffati da una donna che aveva millantato di essere la loro figlia. La truffatrice si era fatta consegnare con l’inganno una busta contenente 50mila euro in contanti.

Arrestato il fratellastro di Antonio Cassano: furto da 30mila euro in appartamento
Arrestato il fratellastro di Antonio Cassano: furto da 30mila euro in appartamento
88 di Videonews
Lite per un cane a Como, arrestato il 17enne che ha mandato in coma un pensionato: "È pericoloso"
Lite per un cane a Como, arrestato il 17enne che ha mandato in coma un pensionato: "È pericoloso"
Arrestata banda di ladri: 45 furti nei box a Milano in soli due mesi
Arrestata banda di ladri: 45 furti nei box a Milano in soli due mesi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni