296 CONDIVISIONI
23 Luglio 2021
20:41

“Papà, mi servono 50.000 euro”, coppia di anziani truffata da una donna a Milano

Due anziani di 82 e 83 anni, residenti a Milano, in zona Lambrate, sono stati truffati da una donna che ha millantato di essere la loro figlia. La truffatrice si è fatta consegnare con l’inganno una busta contenente 50.000 euro in contanti. Sulla vicenda stanno indagando gli agenti della Questura.
A cura di Filippo M. Capra
296 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Sono stati truffati come, purtroppo, anche sempre più spesso. Si sono fidati di una persona che si è spacciata per loro figlia ed era in bisogno di aiuto e solo con ritardo hanno capito di essere stati raggirati da una truffatrice. Due anziani di 82 e 83 anni, residenti a Milano, in zona Lambrate, hanno consegnato una busta con dentro cinquantamila euro a una donna che li aveva contattati poco prima al telefono.

Anziani truffati di 50.000 euro dalla finta figlia

Secondo quanto riportato da Milanotoday, tutto è successo nella tarda mattinata di ieri, giovedì 22 luglio. Una donna, non ancora identificata, ha chiamato l'uomo di 83 anni spacciandosi per la figlia. Nel corso della telefonata, la truffatrice ha spiegato all'anziano di aver urgente bisogno di soldi a seguito di un incidente stradale. La donna ha poi comunicato che a passare a prenderli sarebbe andata un'amica. Dopo aver attaccato, l'uomo si è consultato con la moglie, decidendo di dare a quella che pensava fosse sua figlia tutti i soldi di cui disponevano. Una somma, in totale, che sfiorava i 50.000 euro in contanti che la coppia custodiva a casa.

Sulla vicenda indaga la polizia di Milano

Così, messi in una busta, hanno atteso l'arrivo della presunta amica della finta figlia che, una volta arrivata, l'ha ritirata facendo perdere rapidamente le proprie tracce. Dopo qualche ora, però, gli anziani si sono resi conto di essere stati truffati, dando l'allarme alle forze dell'ordine. I poliziotti della Questura di Milano si sono quindi recati presso la loro abitazione per raccogliere le testimonianze ed effettuare gli accertamenti del caso prima di dare la caccia alla truffatrice.

296 CONDIVISIONI
Cremona, lascia 50.000 euro all'infermiere che si è preso cura di lei, l'Asst: "Li restituisca"
Cremona, lascia 50.000 euro all'infermiere che si è preso cura di lei, l'Asst: "Li restituisca"
Incidente a Milano, donna in bici urta contro la portiera di un'auto aperta all'improvviso: è grave
Incidente a Milano, donna in bici urta contro la portiera di un'auto aperta all'improvviso: è grave
Donna si accascia sulla banchina della metro di Milano: trasportata in ospedale in gravi condizioni
Donna si accascia sulla banchina della metro di Milano: trasportata in ospedale in gravi condizioni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni