17 Novembre 2022
17:57

Palpeggia alla stazione quattro donne in due giorni, condannato per violenze sessuali

Un uomo di 39 anni è stato condannato per violenza sessuale, anche su minore, a 3 anni e 4 mesi di carcere. Aveva molestato quattro donne in due giorni alla stazione di Lodi.
A cura di Enrico Spaccini

Si aggirava per le strade vicine alla stazione di Lodi portandosi sempre dietro una valigia. Poi, a volte con una scusa altre semplicemente seguendole, bloccava le sue vittime e le palpeggiava più volte. Con l'accusa di violenza sessuale, tentata violenza sessuale e violenza sessuale su minore, un cittadino del Bangladesh di 39 anni, irregolare e senza fissa dimora, è stato condannato a 3 anni e 4 mesi di carcere.

Le molestie alla stazione

Secondo gli inquirenti, sarebbero quattro le donne che il 39enne avrebbe molestato tra il 17 e il 18 febbraio del 2022, tutte con le stesse modalità. Tre di loro sono trentenni, la quarta invece è una studentessa di 17 anni.

È stata una delle vittime a denunciare la molestia al 112. Era riuscita a fornire descrizioni sufficienti per individuare il responsabile. Inoltre, uno di quegli episodi di violenza era stato anche ripreso dalle telecamere di videosorveglianza della stazione.

L'arresto

Risalire al responsabile non è stato complesso, visto che l'uomo era già noto alle forze dell'ordine. Identificato in breve tempo, è stato rintracciato nel giro di pochi giorni. Ieri, mercoledì 16 novembre, è arrivata la condanna a 3 anni e 4 mesi da scontare in carcere.

Le molestie nell'autobus a Mantova

Nello stesso giorno, una studentessa di Mantova è riuscita a far arrestare un uomo che l'aveva palpeggiata in due occasioni diverse a bordo di un autobus. Anche in questo caso, il responsabile, un 34enne, è stato rintracciato in breve tempo e portato al carcere di via Poma, anche se il gip non ha convalidato il fermo in quanto ritiene non fondato il pericolo di fuga. Per lui l'accusa è di violenza sessuale aggravata e continuata.

Mattia Lucarelli accusato di violenza sessuale, i video della serata:
Mattia Lucarelli accusato di violenza sessuale, i video della serata: "Qui parte lo stupro"
Violenza sessuale di gruppo su una studentessa: arrestato il figlio dell'ex calciatore Lucarelli
Violenza sessuale di gruppo su una studentessa: arrestato il figlio dell'ex calciatore Lucarelli
Violenta una ragazza che non riesce a reagire: il pm chiede l'archiviazione ma il giudice lo condanna
Violenta una ragazza che non riesce a reagire: il pm chiede l'archiviazione ma il giudice lo condanna
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni