4 Agosto 2022
12:49

Non c’è più acqua per irrigare i campi di Milano: il livello del lago Maggiore è troppo basso

Non c’è più acqua per irrigare i campi di Milano: il livello del lago Maggiore è infatti troppo basso a causa della siccità.
A cura di Ilaria Quattrone
Il Lago Maggiore alle prese con la siccità (foto da Facebook)
Il Lago Maggiore alle prese con la siccità (foto da Facebook)

Niente più acqua per i campi di Milano: sono infatti terminate le risorse idriche del canale Villoresi e Naviglio Grande necessarie per irrigare le coltivazioni. Il lago Maggiore infatti ha un livello troppo basso causato dalla siccità che sta interessando il territorio lombardo negli ultimi mesi. Ieri, mercoledì 3 agosto, il Consorzio del Ticino – che si occupa del livello del Verbano – ha infatti preso questa decisione.

Il lago Maggiore è trenta centimetri sotto idrometrico

Il lago Maggiore si trova trenta centimetri sotto lo zero idrometrico. Si parla di un metro sotto la media del periodo. Il Consorzio infatti ha preso questa decisione perché nel Verbano entra meno acqua di quanto ne usciva. In base ai rilevamenti, nella giornata di mercoledì 3 agosto, il lago stava erogando 114 metri cubi al secondo. Purtroppo però ne stava ricevendo solo sessanta. Una decisione sofferta, ma conseguenza delle scarse piogge che hanno interessato tutto il territorio milanese e le Alpi dove questo inverno è caduta pochissima neve.

A influire la scarse nevicate in inverno e le temperature elevate da maggio in poi

A influire anche l'andamento del mese di maggio: un'estate anticipata caratterizzata infatti da temperature elevate rispetto al periodo e dove si sono registrare pochissime precipitazioni. E la situazione non è di certo migliorata nelle ultime settimane. In tutta la provincia di Milano, si sono registrate piogge e temporali che però hanno solo causato disagi e danni, ma non aiutato i laghi e i fiumi a recuperare i livelli degli scorsi anni. La somma di tutte queste problematiche ha fatto sì che venisse presa ieri questa drastica decisione.

Si tuffa nel lago di Como: muore studente del Politecnico di Milano
Si tuffa nel lago di Como: muore studente del Politecnico di Milano
Si tuffa nel lago e non riemerge: il 21enne Ndome Diaga muore davanti alla famiglia e amici
Si tuffa nel lago e non riemerge: il 21enne Ndome Diaga muore davanti alla famiglia e amici
La desolante immagine del lago di Garda colpito dalla siccità
La desolante immagine del lago di Garda colpito dalla siccità
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni