24 Giugno 2022
15:14

Motoscafo avvolto dalle fiamme, ustionati due bimbi e i loro genitori: meccanici a processo

Dopo aver acceso il motore, il motoscafo ha preso fuoco: è quanto accaduto cinque anni fa, in provincia di Brescia, a una famigliola. Due bimbi e i genitori sono rimasti ustionati. Oggi è iniziato il processo dove sotto accusa ci sono due meccanici.
A cura di Ilaria Quattrone
(Immagine di repertorio)
(Immagine di repertorio)

Subito dopo aver acceso il motore, è partito un incendio che ha provocato delle scottature a un'intera famiglia: mamma, papà e due bimbi sono infatti finiti in ospedale proprio per le ustioni e le scottature riportate. L'episodio risale a ben cinque anni fa, ma il processo è partito solo oggi. Gli imputati sono il titolare di un cantiere nautico e poi il meccanico della stessa azienda: entrambi dovranno rispondere delle accuse di incendio e lesioni gravissime.

Sul motoscafo c'erano anche i due figli

Il titolare del cantiere avrebbe riparato il motoscafo Riva che è poi stato dato alla famiglia: il 26 luglio 2017, a bordo c'erano i genitori e i due figli che – all'epoca dei fatti – avevano otto e dodici anni. La famigliola alloggiava nella zona di Punta San Virgilio. In tarda mattinata avevano raggiunto il molo dell'hotel La Baia d'Oro a Villa di Gargnano.

Le fiamme hanno avvolto in maniera rapida la barca

Dopo essere rimasti lì qualche ora, la famiglia ha deciso di ripartire nel pomeriggio. Da lì è sorto il problema e poi l'incidente: non appena le chiavi sono state inserite e girate, è esploso il motore. A causa dell'esplosione, le fiamme hanno raggiunto in maniera rapida e veloce le parti in legno della barca. Quel giorno, oltre al boato, il fumo era visibile per diversi metri.

Dopo essere stato lanciato l'allarme, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli operatori sanitari del 118. Dopo aver fornito le prime cure sul posto alla famiglia, i bimbi e i genitori erano stati portati in ospedale con delle ustioni. Da quel momento erano partite le indagini delle forze dell'ordine che hanno dato poi vita al processo.

Apicoltore avvolto dalle fiamme: riesce a correre e chiedere aiuto in un agriturismo
Apicoltore avvolto dalle fiamme: riesce a correre e chiedere aiuto in un agriturismo
Scoppia un incendio nella cantina di un palazzo a Milano: due persone ustionate
Scoppia un incendio nella cantina di un palazzo a Milano: due persone ustionate
Un'automobilista trova un bimbo di due anni in lacrime e da solo in strada: denunciati i genitori
Un'automobilista trova un bimbo di due anni in lacrime e da solo in strada: denunciati i genitori
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni