567 CONDIVISIONI
18 Luglio 2021
12:52

Milano, ultimo giorno per bere il caffè di Chiara Ferragni nel suo temporary bar: un fenomeno social

Si conclude oggi a mezzanotte l’esperienza del temporary cafè di Chiara Ferragni a Milano. Dal 10 giugno negli spazi allestiti nella centralissima piazza del Carmine i fan di Chiara Ferragni, e non solo, hanno potuto assaggiare la “ricetta di caffè” dell’imprenditrice e influencer e altri prodotti nati dalla partnership con Nespresso. Un fenomeno social: migliaia i post relativi all’iniziativa. Chissà se, anche a livello economico, ha funzionato.
A cura di Francesco Loiacono
567 CONDIVISIONI

Termina oggi, domenica 18 luglio, l'esperienza del temporary bar di Chiara Ferragni a Milano. In attesa di capire come sia andato l'esperimento dal punto di vista economico, di certo si è trattato di un piccolo fenomeno social: su Instagram i post con l'hashtag #nespressoxchiaraferragni sono stati oltre 5300 in poco più di un mese, e tanti altri sono i post con i tag al luogo che ha ospitato il temporary cafè, ossia il locale "God save the food" nella centralissima piazza del Carmine, a due passi dal quartiere Brera e dal Duomo di Milano.

In vendita anche la "ricetta di caffè di Chiara Ferragni"

Il temporary cafè aveva aperto lo scorso 10 giugno per offrire "un’esperienza unica all’insegna del caffè con stile" ai fan dell'imprenditrice digitale e influencer, che potevano (e possono fino alle 24 di oggi) assaggiare anche l'esclusiva ricetta di caffè firmata proprio da Chiara Ferragni: una bevanda con caffè freddo e "note di cocco e un tocco di rosa" che costa 6 euro (e che Fanpage.it ha assaggiato: qui il reportage). Tanta è stata in questi giorni la curiosità di milanesi e turisti attorno a quest'ennesima iniziativa della vulcanica imprenditrice cremonese, diventata una delle figure più influenti in Italia e non solo (si veda anche il ruolo avuto assieme al marito Fedez nell'ultimo Eurovision a supporto dei Maneskin) grazie anche ai suoi 26 milioni di follower. Chissà però se l'enorme popolarità del brand Ferragni alla fine avrà giovato al marchio che ha stretto con lei questa partnership commerciale: il colosso del caffè in capsule Nespresso, parte della multinazionale Nestlè. Il rischio di essere oscurati dall'iconico "occhio" della Ferragni pare sempre dietro l'angolo.

567 CONDIVISIONI
Incendio in via Antonini a Milano, 10 giorni dopo le cause restano un mistero
Incendio in via Antonini a Milano, 10 giorni dopo le cause restano un mistero
Un campo con migliaia di girasoli a Terno d'Isola: ultimi giorni per raccoglierli e portarli a casa
Un campo con migliaia di girasoli a Terno d'Isola: ultimi giorni per raccoglierli e portarli a casa
Cosa fare nel weekend a Milano: la Sagra di Assago, due giorni di musica, spettacoli e mercatini
Cosa fare nel weekend a Milano: la Sagra di Assago, due giorni di musica, spettacoli e mercatini
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni