Dopo l'acqua Evian "brandizzata" Chiara Ferragni, la nota imprenditrice e influencer si è lanciata in una nuova avventura "gastronomica". In collaborazione con Nespresso, ha infatti aperto un temporary bar a Milano. Si trova nel centro del capoluogo lombardo, in piazza del Carmine 1. È qui, alle spalle del Duomo, che da oggi 10 giugno e fino al 18 luglio, i fan di Ferragni (e non solo) potranno gustare un caffè, ma anche fermarsi per un brunch, un aperitivo o una cena.

(Foto: Davide Arcuri per Fanpage.it)
in foto: (Foto: Davide Arcuri per Fanpage.it)

L'iniziativa ha l'obiettivo di promuovere la nuova linea Limited edition Nespresso x Chiara Ferragni, ennesima partnership commerciale della vulcanica imprenditrice di origini cremonesi che sembra far diventare oro tutto ciò che tocca. Sostenibilità ed empowerment femminile sono i due principi alla base della collaborazione tra il marchio Nespresso e l'iconico occhio che caratterizza il "brand" Chiara Ferragni.

(Foto: Davide Arcuri per Fanpage.it)
in foto: (Foto: Davide Arcuri per Fanpage.it)

Il menù del temporary bar di Chiara Ferragni

Il Nespresso x Chiara Ferragni temporary cafè sarà aperto dalle 10.30 alle 24. Tra le domande che in tanti si sono fatti ce n'è sicuramente una: quanto costerà il caffè? I prezzi partono da 1,50 euro, decisamente in linea se si considera che si è in centro a Milano. Discorso diverso per la particolare "ricetta di caffè di Chiara": caffè freddo con "note di cocco e un tocco di rosa" che costa 6 euro. Il menù per il resto comprende diverse pietanze per i vari momenti della giornata: evidenziati in rosa ci sono i piatti preferiti da Ferragni, come l'avocado toast (9 euro) e l'immancabile "Blonde salad" (15 euro), il nome del blog che ha lanciato Ferragni nella sua fortunata avventura imprenditoriale. Per il resto, uno spritz costa 8 euro, stesso prezzo per una pizza margherita. Ma se ci si siede a mangiare c'è da aggiungere il coperto: 3 euro.

(Ha collaborato Davide Arcuri)

(Foto: Davide Arcuri per Fanpage.it)
in foto: (Foto: Davide Arcuri per Fanpage.it)