È in gravi condizioni la donna di 77 anni che nella mattina di oggi, lunedì 30 novembre, è stata investita da una motocicletta poco dopo l'incrocio con via Fratelli Bronzetti a Milano. Stando a una prima ricostruzione dell'accaduto la donna stava passeggiando in corso 22 Marzo, in centro a Milano, a lato della strada: attorno alle 9.45 si è verificato l'incidente, la cui esatta dinamica è ancora da accertare. Chiamati immediatamente i soccorsi, sul posto sono intervenuti i paramedici di un'ambulanza e i medici dell'automedica del 118: la donna è apparsa subito in gravissime condizioni. Nell'incidente ha riportato un forte trauma cranico e la frattura di tibia e perone ed è stata subito trasportata in codice rosso all'ospedale.

Illeso il motociclista che si è fermato a prestare soccorso alla donna

Il motociclista invece è risultato illeso. Dopo l'impatto si è fermato e ha prestato soccorso alla donna: le sue condizioni, nonostante il forte spavento, non sono gravi e per questo lui stesso ha rifiutato il ricovero in ospedale. Ora non resta che aspettare ulteriori dettagli della polizia locale, al lavoro per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto oltre che ad accertare eventuali responsabilità e qualche possibile violazione del codice stradale.

Lo scorso 24 novembre un altro grave incidente a Milano

Lo scorso 24 novembre si era verificato un altro grave incidente a Milano. Sfortunato protagonista un ragazzo di 23 anni, che mentre era in sella alla sua bici era stato travolto da un camion in via Losanna. Il giovane, che nell'incidente ha riportato gravi traumi, è stato soccorso e trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda.